Irlanda a tutto sballo: legalizzate oltre 100 droghe pesanti. Tutto per una “svista”…


 

Tutto (o quasi) legale per un giorno. Via libera all’acquisto di ecstasy, ketamina e funghi allucinogeni in Irlanda. Come è possibile? “Solo” un errore o svista, che ha legalizzato alcune droghe pesanti. Come racconta The Indipendent, la Corte d’Appello irlandese ha dichiarato incostituzionale il Misuse of Drugs Act del 1977 perché approvato tramite un provvedimento del governo e senza passare al vaglio delle Camere.

Una decisione che attesa in Parlamento visto che spesso anche in passato i giudici erano stati investiti di ricorsi sulla costituzionalità della legge. Per questo, i parlamentari irlandesi avevano già da tempo pronta un testo di legge sostitutivo, pronto all’uso nel caso in cui il Misuse of Drugs Act fosse stato cassato. Comunque, dopo la decisione della Corte, il Parlamento irlandese ha compreso l’urgenza di correre ai ripari e in serata approverà in tempi record per sanare il guasto. Ma resta un vuoto temporale pericoloso: in Irlanda le leggi entrano in vigore solo dopo 24 ore la promulgazione. Quindi,per un giorno l’uso di circa 100 droghe sarà a tutti gli effetti legale fino alle 23.59 di questa sera.

Ti potrebbe interessare anche: “Droga e autoerotismo” Lapo Elkann ricattato ancora una volta








Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it