Deturpata dal cancro in un anno, il compagno la rende felice e la sposa


In un solo anno la vita di una donna inglese di 42 anni è stata sconvolta da un male difficile da battere. Jackie aveva decido di sposare Jim, il padre dei suoi figli, e di vivere una vita felice insieme alla sua famiglia. Un anno fa iniziano i mal di testa e i medici le comunicano la tragica notizia: Jackie è affetta da glioblastoma multiforme, un particolare tipo di cancro che tende a estendersi in tutto il corpo. La donna viene subito operata perché il tumore si è già propagato in tutto il corpo. Per la mamma 42enne inizia la trafila di terapie in ospedale, con il suo aspetto che appare irriconoscibile se confrontato con una foto di una anno fa. Ma in questo momento così buio il compagno Jim decide di realizzare il suo sogno. I due si sposano nello stadio cittadino, concludendo la festa con una cena da McDonald’s. A trasportare Jackie, relegata sulla sedia a rotelle a causa della malattia, ci hanno pensato le giovani figlie, sue testimoni di nozze. Ma dopo la festa, per lei è ricominciata la battaglia al Doncaster Hospital, dove è tutt’ora in cura.






Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it