L’hotel è da incubo e lui vuole vendicarsi: preso dalla rabbia per essere stato “fregato”, pubblica in rete le foto dell’albergo degli orrori. Ma fa uno sbaglio clamoroso e la cosa non passa inosservata. Il “particolare” è davvero imbarazzante


 

Il web è il posto giusto dove poter trovare quello che cerchiamo. Spesso si fanno incredibili affari, ma capita anche di prendere dei bidoni colossali. Difendersi da questo genere di sorprese (che sono brutte e tragiche e rischiano proprio di rovinarci la giornata) non è affatto semplice. Quando la descrizione di un prodotto o di un luogo vengono fatte ad arte e quando le fotografie non sono proprio, come dire, veritiere, cadere nella trappola è roba di un minuto. Per tenere a bada i seller più insidiosi molti siti mettono a disposizione la possibilità ai clienti di lasciare un’opinione, così da rendere nota la loro esperienza. Quello che è capitato ad Alessandro di Aprilia, però è veramente assurdo. Ma la colpa è solo della sua distrazione. L’ha combinata veramente grossa, svergognando la moglie su tutto il web. Ci penserà due volte prima di lasciare un altro giudizio!

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Tutto è accaduto ieri mattina, quando sul noto portale di recensioni Tripadvisor, Alessandro, al rientro dalle vacanze in Romagna, ha pubblicato un commento sull’hotel a quattro stelle a Lido Classe. Il suo commento non è stato dei migliori, infatti il ragazzo scrive:

“Abbiamo soggiornato qualche giorno in questo hotel per andare a Mirabilianda e sono rimasto molto deluso dalla struttura. Vecchio e come vedete dalla foto degradato. Non si pretende il top ma mobili rotti, lettino per bambino con stoffe rotte. Anche l’accoglienza non è delle migliori, ma la colpa è sempre di chi ha il comando”.

(Continua a leggere dopo la foto)


E come usa sul sito in questione ha pubblicato una serie di foto per confermare quanto aveva appena affermato. Armadi rotti, lettini da campo usurati, crepe nei bagni, mattonelle usurate. Fino a qui niente di assurdo, anzi nella norma. Ma tra le foto compare un errore clamoroso. In due fotografie postate da Alessandro si vede una scena veramente non convenzionale. Mentre era intento a immortalare la mensola rotta del bagno, preso dalla furia documentaria, non si è accorto che nello specchio si stava riflettendo lui stesso a petto nudo e sua moglie ritratta in un momento di intimità, ovvero seduta sul gabinetto.

(Continua a leggere dopo la foto)


Ma non pensate che sia finita qui. Perché non si è neanche accorto che mentre riprendeva con il telefonino la manopola rotta della doccia si rifletteva sul metallo l’immagine di lui nudo e della moglie (poveretta) ancora seduta sul wc. Tutte queste belle immagini di “scene da un matrimonio” sono state pubblicate sul web, senza che lui se ne accorgesse e sono state visualizzate da tantissimi utenti. Doveva essere veramente arrabbiato Alessandro per non rendersi conto dell’errore tremendo che ha fatto. 

Ti potrebbe interessare anche: Si siede sulla tazza per fare i propri bisognini e all’improvviso sente un dolore fortissimo proprio “lì”. Così abbassa lo sguardo e… Orrore, non crede ai suoi occhi. Una storia incredibile, da brividi