Social in lutto, la presentatrice e youtuber morta in uno schianto: aveva 35 anni


Choc nel mondo dei social. È morta Emily Hartridge. Aveva solo 35 anni. Presentatrice e youtuber molto nota in Gran Bretagna è deceduta a seguito di un incidente stradale avvenuto ieri, venerdì 12 luglio. Energica e frizzante, Emily Hartridge aveva condotto il programma ‘Oh Shit I’m 30′ sul canale All4, in cui commentava con un pizzico di ironia le paturnie che affliggono i trentenni. Inoltre, sul suo canale YouTube che vanta oltre 340 mila iscritti, dava agli utenti i suoi consigli in qualità di personal trainer o li deliziava con il simpatico format ’10 reasons why’ che spaziava dalle 10 ragioni per cui si dovrebbe fare sesso con il proprio ex ai motivi per cui le donne sono strane. Da tempo era fidanzata con lo YouTuber Jacob Hazell.

L’incidente, riporta Fanpage.it che cura un lungo articolo, è avvenuto alle ore 08:30 di venerdì. Emily Hartridge si era da poco allontanata dalla sua casa a Battersea a bordo del suo scooter elettrico. Giunta a una rotatoria, secondo quanto riporta il ‘Mirror’, si sarebbe scontrata con un camion. Continua dopo la foto








I soccorsi arrivati sul luogo dell’incidente hanno tentato di rianimarla, ma non c’è stato nulla da fare. La trentacinquenne è morta sul colpo a seguito delle ferite riportate dopo l’impatto. Nel comunicato diramato dagli agenti di polizia si legge: “La polizia è stata chiamata venerdì 12 luglio alle ore 08:36. È stato segnalato lo scontro tra uno scooter elettrico e un camion sulla Queenstown Road, all’incrocio con Battersea Park Road SW8”. Continua dopo la foto




Poi riprende: “Gli agenti e il servizio di ambulanza sono arrivati sul luogo. Una donna sulla trentina ha riportato gravi ferite ed è stata dichiarata morta. Al momento non ci sono stati arresti. Chiunque sia stato testimone dell’incidente chiami la polizia”. L’annuncio della morte di Emily Hartridge è stato dato sul profilo Instagram della youtuber. Un breve commento carico di dolore. Continua dopo la foto


 


“Salve a tutti. È una cosa terribile da dover dire su Instagram ma sappiamo che molti di voi si aspettavano di vedere Emily oggi e questo è l’unico modo per contattarvi tutti in una volta. Emily è rimasta coinvolta in un incidente ed è morta. Tutti l’amavamo e non sarà mai dimenticata. Ha toccato così tante vite che è dura immaginare tutto senza di lei. Era una persona molto speciale”.

Ti potrebbe interessare: Choc in pista, Lorenzo infilzato da un legno in gara: immagini terribili

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it