Vuoi lasciare il tuo partner ma non sai come fare? Da oggi c’è un’app anche per questo. Sembra assurdo, ma guarda come funziona… Curiosi?


 

Lasciare il proprio partner può essere una cosa molto difficile, e non sono poche le persone che si trovano impantanate in una relazione insoddisfacente solo perché non sanno come fare a mettere la parola fine. Un’azienda americana però ora propone un servizio di assistenza per aiutare a lasciare il partner. Sono previsti diversi pacchetti di servizi: il più economico è il messaggio di addio che viene inviato al partner, al costo modico di 10$. Una telefonata costa 29$, mentre il servizio completo comprende la telefonata e una serie di regali per aiutare il partner lasciato ad affrontare la fine della relazione: biscotti, una carta regalo per Netflix, un film romantico oppure un videogioco, ed una piccola bottiglia di vino. Ovviamente non mancano le critiche…

(Continua a leggere dopo la foto)



Qualcuno sostiene che un servizio del genere deresponsabilizza le persone, ma d’altra parte i fondatori sostengono che al contrario riduce la possibilità di litigi, evitando sofferenze aggiuntive ad entrambi, e rende possibile creare un amicizia a lungo termine. Alcune critiche riguardano anche il contenuto delle telefonate di addio, che per quanto gentili partirebbero da preconcetti. Un giornalista che ha provato il servizio sulla sua fidanzata (informandola prima di cosa si trattava e spiegandole che si trattava di un test), lamentava il fatto che quando una relazione non funziona è perché le due persone non sono compatibili, e dare suggerimenti su come cambiare, come farebbero gli operatori di “Breakup Shop”, anche se gli stessi fondatori sottolineano come il loro servizio non sia l’ideale per mettere fine ad una relazione a lungo termine.

 

Potrebbe anche interessarti: A pezzi per una storia finita? 5 passi da fare per lasciarsi l’ex alle spalle