“Hai vinto un milione”, adesso la truffa svuota conto arriva anche sui cellulari: ecco cosa fare quando arriva il messaggio


 

Organizzare una lotteria che estrae a sorte vincitori che non hanno mai pagato un solo centesimo per partecipare? Eppure qualcuno ci casca sempre. I truffatori lo sanno, la notizia di una vincita alla lotteria, una grossa vincita, spesso smuove emozioni profonde e cancella qualsiasi dubbio. ”Hai vinto un milione e 800mila euro”. Italiano corretto anche se la lotteria è inglese, come il prefisso del cellulare che ha inviato l’sms in cui si chiede solo una mail di conferma per avere i soldi.

(Continua a leggere dopo la foto)

 







”Congrat: hai vinto 1.856.432 euro. Numero vincente è 091834434548. Invia email per maggiori informazioni e richiedere il tuo premio: ecrediti.lotteria@15gmail.com”. Peccato che se si risponde alla mail si ottiene solo una richiesta di informazioni come nome, cognome, residenza e soprattutto una richiesta che può variare dai 400 ai 600 euro per saldare gli obblighi fiscali e sbloccare la vincita. Finale inevitabile: dopo il pagamento più nessuna notizia.

Inutile tentare di contattare il mittente del messaggio o avere notizie della propria vincita a un sedicente UK Freelotto. Gli indirizzi di partenza dei messaggi provengono da siti anonimi e si avvalgono di provider esteri. Non rintracciabili, così come i numeri di telefono da cui sono partiti gli sms, tutti prodotti da un computer. C’è poco da fare, dunque, salvo avvertire la popolazione che c’è un ritorno delle truffe della lotteria.

“Le faccio risparmiare in bolletta”: gas, luce e telefono, come funziona la truffa dei porta a porta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it