Facebook, volevate il pulsante “Non mi piace”? Il social vi accontenta ma dovete rinunciare al pollice verso. E cambia anche il vecchio caro “Mi piace”. Ecco la novità. Curiosi?


 

Su molti forum non si parla d’altro: i tecnici al lavoro sul social network di Mark Zuckerberg hanno da poche ore iniziato a testare il nuovo pulsante “Non Mi Piace” che, come anticipato, non sarà un vero e proprio pulsante “Dislike” ma offrirà una serie di bottoni che daranno modo agli utenti di esprimere il proprio stato d’animo con alcune speciali emoji che si aggiungeranno al classico pulsante “Mi Piace”. Presto, quindi, tutti gli utenti iscritti a Facebook avranno modo di utilizzare alcune “faccine” che potranno essere inviate in risposta ad un aggiornamento di stato, foto o video postato all’interno della piattaforma. Oltre al classico Mi Piace, insomma, gli utenti avranno modo di utilizzare le emoticon per esprimere emozioni come rabbia, tristezza e felicità.

(continua dopo la foto)








Al momento dal team di Facebook non c’è nessun dato utile circa la data di rilascio di questa nuova funzione, come riporta il sito web Engadget i nuovi pulsanti per esprimere uno stato d’animo su Facebook saranno introdotti in fase di test a partire dalle prossime ore ad una ristretta cerchia di utenti spagnoli ed irlandesi che avranno così modo di provare in anteprima le nuove emoji di Facebook per esprimere il proprio stato d’animo nei confronti di un determinato post condiviso sul social network.

(continua dopo la foto)




Il pulsante “Non Mi Piace” di Facebook sarà dunque rappresentato da una serie di pulsanti che permetteranno agli utenti di esprimere un’opinione diversa rispetto al Mi Piace. Fin dall’annuncio del nuovo bottone, infatti, il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg aveva spiegato: “Non vogliamo un sistema come Reddit, di votazione positiva o negativa. Ma abbiamo capito che tutto ciò che la gente vuole esprimere oggi è l’empatia. E non tutto quel che accade è positivo”, da qui l’idea di realizzare una serie di emoji  per esprimere lo stato d’animo nei confronti di un determinato post condiviso dai propri amici su Facebook.

Ti potrebbe anche interessare: Facebook, arriva il tasto ‘Non mi piace’: “Per rappresentare un’emozione in più”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it