Wentworth Miller Attore Prison Break Autismo

“Soffro di autismo”. Per il protagonista della famosa serie è stato “uno choc ma non una sorpresa”

Un racconto molto toccante è stato fatto da un attore di grande successo, protagonista di una delle serie televisive più seguite a livello mondiale. Attraverso il suo profilo Instagram ufficiale, ha voluto scrivere un lungo messaggio nel quale ha annunciato di essere autistico e di averlo scoperto un anno fa: “Come ad ognuno, anche a me la vita in quarantena ha preso qualcosa. Ma nella quiete/isolamento, ho trovato dei doni inaspettati. Ho scoperto di soffrire di autismo e la notizia era stata preceduta da una autodiagnosi, seguita poi da una formale”.

E poi ha proseguito: “Si è trattato di un processo lungo, tortuoso e ho pensato che fosse necessario un aggiornamento, essendo io un uomo di mezza età e non un bambino di cinque anni. Scoprirlo in età così avanzata è stato uno shock, ma non una sorpresa. Non voglio correre il rischio di essere improvvisamente una voce forte, però male informata. Della comunità autistica è stata più volte al centro di dibattiti. Si è parlato a sproposito e io non desidero fare sicuramente altri danni”.

Wentworth Miller Attore Prison Break Autismo

Ad essere autistico è Westworth Miller, la star della serie ‘Prison Break’. Il quale ha aggiunto nel suo discorso: “Voglio solo alzare la mano e dire: ‘Sono qui, ci sono stato senza rendermene conto’. Ringrazio inoltre tutti coloro che consapevolmente o inconsapevolmente mi hanno dato quel tocco in più di grazia nel corso degli anni. Mi hanno permesso di muovere attraverso il mondo in un modo che avesse senso per me, anche se magari per loro no. Grazie”. Una rivelazione che ha ovviamente scioccato tutti.


Classe 1972, Wentworth Miller è nato è nato in Inghilterra nella città di Chipping Norton. Lui è statunitense, ma ha la cittadinanza britannica. Come detto, è famosissimo soprattutto per l’interpretazione del personaggio di Michael Scofield nella serie ‘Prison Break’, ma anche di Captain Cold in ‘Legends of Tomorrow’ e ‘The Flash’. Quando aveva solamente un anno, si è trasferito negli States a Brooklyn e fino al 2015 ha vissuto nella città di Los Angeles, prima di andare a Vancouver (Canada).

Wentworth Miller ha rivelato in passato di aver sofferto di depressione fin da quando era appena un bambino e ha invitato tutti coloro che soffrono di questa patologia a farsi aiutare. Inoltre, si era ingrassato notevolmente a causa di una dipendenza dal cibo. In televisione è stato protagonista nel 2019-2020 in ‘Law&Order – Unità vittime speciali’ e in ‘Madame Secretary’ nel 2019.

Pubblicato il alle ore 17:56 Ultima modifica il alle ore 17:56