Vite al limite Octavia Nichelle

Vite al limite, la nuova Octavia è un vero schianto: come è diventata

Il viaggio di Octavia Nichelle a Vite al limite è stata incredibile. Arrivata nella clinica del dottor Younan Nowzaradan, la 40enne pesava 300 chili ma ha dimostrato alle persone che con il duro lavoro tutto è possibile. 

Vite al limite ha sempre ispirato le persone a lottare e cambiare stile di vita grazie a un regime alimentare sano, l’attività fisica e un supporto psicologico e grazie all’aiuto del dottor Nowzaradan oggi Octavia è un’altra persona. Uno degli episodi che ha dimostrato che il duro lavoro ripaga è stato quello di Octavia. 

Vite al limite Octavia Nichelle

Vite al limite, come è diventata Octavia Nichelle

Tuttavia, il suo viaggio non è stato sempre facile. I problemi del suo passato spesso le rendevano difficile andare avanti ma lei non si è arresa ed è riuscita a dimagrire più di 220 chili. Durante il programma Octavia si è aperta e ha parlato del suo passato travagliato e della violenza sessuale che subito quando aveva 20 anni.  


Vite al limite Octavia Nichelle

La sua vita è cambiata quando la madre è morta e ha iniziato a riversare il suo dolore nel cibo spazzatura. In una ventina di anni è arrivata a pesare 300 chili. La sua vita era appesa a un filo, ma grazie al supporto della sorella ha deciso di rivolgersi a Vite al limite per sottoporsi a un bypass gastrico. 

Vite al limite Octavia Nichelle
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Octavia Nichelle (@crayons_and_chains)

Grazie all’aiuto del dottor Nowzaradan Octavia ha perso tantissimi chili e oggi è felice di mostrarsi nella sua nuova veste. “Guardando indietro, a volte, vedi cosa non vuoi più. Sono così grata per il mio cambiamento! Non ho ancora finito ma “oggi sono felice”, ha scritto sui social.

Pubblicato il alle ore 13:44 Ultima modifica il alle ore 13:44