“Occhio però!”. L’Italia vince e il servizio del Tg1 ‘finisce male’. La giornalista in onda, poi l’imprevisto

L’Italia batte il Galles per 1-0 nella terza e ultima giornata del Girone A di Euro 2020. Gli azzurri, già qualificati agli ottavi di finale, si impongono con il gol di Pessina (39′), centrano il terzo successo di fila e sono primi nel gruppo a punteggio piena. Il Galles chiude con 4 punti come la Svizzera, che batte 4-1 la Turchia, ma è secondo per la miglior differenza reti e passa agli ottavi. La selezione elvetica può sperare nella qualificazione: può essere ripescata tra le 4 migliori terza. L’Italia tornerà in campo il 26 giugno a Londra.

In formazione ampiamente rimaneggiata -con 8 cambi nello schieramento titolare- l’Italia cerca di fare la partita sin dalle prime battute. Il caldo si fa sentire, il ritmo in avvio non è propriamente forsennato. La Nazionale prende progressivamente il controllo delle operazioni e si insedia nella metà campo avversaria. 

tg 1 tifosi italia galles

La pressione azzurra aumenta dal 10′, con le iniziative di Chiesa e Emerson che provano ad allargare la manovra sulle fasce. Il Galles arretra e fatica a ripartire, accontendandosi di arginare la manovra dei padroni di casa e alla fine l’Italia si porta a casa il match.


tg 1 tifosi italia galles

Cinque azzurri si sono inginocchiati per mostrare sostegno alla campagna Black Lives Matter prima dell’inizio del match con il Galles. Belotti, Bernardeschi, Emerson, Pessina e Toloi si sono inginocchiati, come hanno fatto tutti i calciatori della nazionale gallese, per sostenere il movimento impegnato nella lotta contro il razzismo.  Dopo la vittoria contro il Galles, al rientro in albergo gli azzurri -come mostrano le immagini di Sky- si esibiscono sulle note del brano di Edoardo Bennato e Gianna Nannini, inno dei Mondiali di Italia ’90.

tg 1 tifosi italia galles

Entusiasmo incontenibile anche per i tifosi, dopo la vittoria dell’Italia sul Galles a Euro 2020, che hanno mandato in tilt il collegamento del Tg1. La giornalista Valentina Bisti è riuscita a parlare solo pochi secondi prima di essere travolta a Piazza del Popolo, nel cuore di Roma, dai tifosi che festeggiavano la vittoria della Nazionale. 

Pubblicato il alle ore 12:52 Ultima modifica il alle ore 13:20