Va dal dermatologo perché pensa di avere una cisti. Ma quello che scopre la dottoressa è davvero choccante. Ecco cosa ha trovato

 

Si è reca dal dermatologo perché pensava di avere una cisti. E invece quando la dottoressa ha iniziato a operare si è resa conto che si trovava di fronte a un altro tipo di problema: un pilomatricoma, un tumore benigno che si sviluppa alla base del pelo. Davvero incredibile la scoperta della dottoressa che come si vede dalle immagini è costretta ad operare con grandissima attenzione. Mai poteva immaginare cosa sarebbe venuto fuori da quella che pensava essere una cisti. Poi chiude la ferita con i punti. Il pilomatricoma è un tumore benigno che ha origine dal follicolo pilifero. Il pilomatricoma è tipico dell’infanzia e adolescenza. Nella maggior parte dei casi si presenta come una singola lesione cistica di consistenza duro-calcifica o un nodulo (rilievo cutaneo globoso) del colore della cute normale o bluastro appena percettibile. Non è mobile rispetto alla cute circostante. Può infiammarsi e divenire arrossato. (Continua a leggere dopo la foto)

Ti potrebbe interessare: L’AMORE VINCE TUTTO. IL VIDEO VIRALE CHE SPOPOLA IN RETE…


Le sedi più frequenti sono: viso e parte superiore del tronco. La maggior parte dei casi di pilomatricoma si verificano in bambini al di sotto dei 10 anni, e la malattia è due volte più comune nelle femmine come i maschi.

Cistite, addio: 6 rimedi naturali (davvero efficaci) per combattere l’infezione più odiata dalle donne

{loadposition intext}

Pubblicato il alle ore 11:51 Ultima modifica il alle ore 09:11