Leonardo Greco, dalla terapia intensiva parla la fidanzata. Le condizioni dell’ex tronista di Uomini e Donne

A pochi giorni dal ricovero arrivano notizie sulle condizioni dell’ex tronista di Uomini e Donne Leonardo Greco, a darle è la fidanzata Cinzia. Per il momento, però, l’ex tronista di Uomini e Donne resta ricoverato nella terapia intensiva dell’Ospedale Sacco di Milano ma le sue condizioni sono in via di miglioramento. Per ora nessuno dei suoi parenti o amici può andarlo a trovare.

Né tanto meno Cinzia, infermiera in una clinica privata di Milano, in quarantena per quanto accaduto al suo compagno. La ragazza, accanto a Leo da circa tre anni, ha spiegato a Today come è iniziato il calvario di Greco, che è sempre stato uno sportivo e un non fumatore. “Leonardo ora sta meglio, sta rispondendo bene alla terapia e sono sicura che è in buone mani, ma non vedo l’ora che torni”, ha detto Cinzia. Continua dopo la foto


“Sabato 29 febbraio, Leonardo provava un senso di malessere, poi domenica primo marzo è arrivata anche la febbre. La sera stessa ha iniziato ad avere una brutta tosse secca. Gli ho dato la solita tachipirina e, nei giorni seguenti, lo sciroppo. Mercoledì 4 marzo, però, vedendo la febbre persistere e la tosse peggiorare, abbiamo consultato il nostro medico di base e dopo abbiamo chiamato il 112″, ha raccontato la fidanzata di Leonardo Greco. Continua dopo la foto

“Gli operatori sono stati a casa nostra per un’ora, in attesa di ricevere disposizioni dalla centrale, ma vedendo il quadro clinico di Leonardo ancora sotto controllo gli hanno consigliato la quarantena a domicilio. Fino a quel momento non è stato fatto alcun tampone, né a lui né a me”, ha aggiunto Cinzia, che ha conosciuto l’ex tronista dopo il termine dell’avventura a Uomini e Donne (risalente al 2010). Continua dopo la foto

{loadposition intext}
La notte dopo i controlli Leonardo ha avuto una grave crisi respiratoria. Cinzia ha di nuovo chiamato il 112 e Greco è stato trasferito al Sacco di Milano. Poi, com’è noto, sono serviti tre tamponi prima di riuscire a capire che Leo aveva contratto il Coronavirus e non una polmonite. “I colleghi mi dicono che i posti in terapia intensiva sono occupati anche da 40enni, non sottovalutate la malattia”, ha assicurato la fidanzata di Greco.

Ti potrebbe interessare: “Fai schifo!”. Uomini e Donne, tutti contro Armando Incarnato: stavolta per il cavaliere si mette davvero male