“Cancellata da un giorno all’altro”. Chiude la storica fiction di Canale 5, la drastica decisione. Pubblico deluso

Lo scorso anno Il Segreto, la soap opera spagnola che ha fatto fortuna in Italia grazie alla messa in onda su Canale 5, ha chiuso ufficialmente i battenti dopo nove anni. Ad annunciarlo era stata Antena 3, il network originale che, dopo 2300 episodi, aveva detto stop a El Secreto de Puente Viejo, questo il nome in lingua originale, che in Spagna ha debuttato nel febbraio del 2011.

Il Segreto è stato esportato in sessanta Paesi del mondo tra cui l’Italia, dove arriva nel giugno del 2013 sfiorando i 5 milioni di spettatori e il 30% di share nel day-time. “‘El secreto de Puente Viejo’, “Il segreto” in Italia, la serie quotidiana di maggior successo della televisione spagnola e con il maggiore impatto internazionale, terminerà questa stagione. -si leggeva nel comunicato – Dopo 9 anni e più di 2.300 episodi sul canale Antena 3. La fiction, prodotta da Atresmedia Televisión in collaborazione con Boomerang TV, inizierà la sua puntata finale, che si concluderà in questo corso televisivo. Facendo scoprire ai suoi spettatori il grande mistero che Puente Viejo ospita e recupererà alcuni dei personaggi più iconici. Antena 3 prepara una campagna speciale per dire addio a una delle serie più emblematiche della sua storia”. (Continua a leggere dopo la foto)


A un anno dalla chiusura de Il Segreto, un’altra soap opera chiude i battenti per sempre. Si tratta di Una Vita, telenovela ideata da Aurora Guerra in onda dal 2015 anche in Italia su Canale 5. Stando a quanto riportato dalle prime indiscrezioni dai quotidiano spagnoli, dopo sei anni e 1500 episodi, la troupe ha già terminato le riprese delle ultime puntate. Ne ha parlato l’attore Alejandro Sigüenza in un’intervista su FormulaTv: “La chiusura della soap opera è qualcosa di molto doloroso”, ha rivelato. (Continua a leggere dopo la foto)

La decisione di cancellare ‘Una vita’ è arrivata dall’oggi al domani e il cast ha saputo la notizia tramite i giornali. L’attore, appena entrato nel cast (in Italia, infatti, il suo personaggio Fidel non è ancora apparso) si è detto molto rammaricato per l’improvvisa chiusura della soap opera che ha avuto un grande successo anche in Italia grazie ai suoi personaggi iconici, come Ursula, Felipe, Antoñito e tanti altri ancora. Alejandro Sigüenza non è comunque un volto sconosciuto ai telespettatori, visto che ha vestit i panni di Nicolas Ortuno ne Il Segreto. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Con molta probabilità gli episodi finali andranno in onda in Spagna nel mese di marzo 2021. In Italia, invece, la programmazione durerà ancora un anno. E ovviamente si fanno le prime ipotesi e si inizia a pensare che la serie, come successo per Il Segreto, concluso in Spagna ma ancora in onda la domenica su Canale 5, si concluda con la morte di uno dei principali protagonisti.

“Non esiste, non se ne parla!”. Tina Cipollari, il clamoroso no arriva come uno schiaffone in faccia: cosa ha rifiutato