Una notte straordinaria accende l’Europa

Sabato 17 maggio 2014 torna la Notte dei Musei. Uno straordinario evento che, partendo dalla Francia dieci anni fa, si è allargato a macchia d’olio in tutta Europa coinvolgendo più di trenta paesi. L’Italia, che è alla sua sesta edizione, partecipa con tantissime città che aderiscono attraverso l’apertura  “fuori orario”, dalle 20 alle 2, di musei statali, civici e privati, aree archeologiche, gallerie, biblioteche e con l’organizzazione di mostre, visite guidate, spettacoli per un’emozionante ed insolita esperienza sotto il cielo stellato. La notte dei musei si basa su un’idea semplice: coinvolgere tutti gli spazi della cultura per meglio rivelarne i tesori e permetterne un accesso facilitato in un’atmosfera diversa dal solito.