Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Un’aureola e un paio di ali per i cani che non vedono più

Il piccolo Muffin non ci vedeva più, andava a sbattere contro muri, oggetti e persone, ormai aveva paura di camminare. Silvie Bordeaux voleva fare qualcosa per aiutare il suo anziano barboncino e così si è inventata Muffin’s Halo, cioè “l’aureola di Muffin”. Non è nient’ altro che un cerchio che protegge la testa del cane, colpendo prima di lui gli ostacoli che incontra sul suo cammino. “Ora – dice la signora – lui è molto più sicuro di sè”.


Muffin’s Halo è fissato sul dorso. Sull’attacco sono disegnate due ali: da farfalla, angelo o diavoletto, la scelta è affidata i gusti del padrone e magari al carattere del cane. Negli Usa l’idea della signora Bordeaux ha riscosso un discreto successo, chissà che qualche alato quadrupede non venga avvistato presto anche per le nostre strade.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004