Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
umberto smaila

“Ridotto così”. Umberto Smaila non nasconde il momento difficile: “Costretto a vendere casa”

Umberto Smaila, la confessione dell’imprenditore solo oggi. Un momento quello della pandemia che ha certamente influito nella quotidianità di molti anche dal punto di vista lavorativo. E a distanza di qualche mese, è proprio Umberto Smaila a decidere di rompere il silenzio e portare la sua esperienza diretta a conoscenza di tutti.

Il Covid, un momento di vita che nessuno dimenticherà, soprattutto se ha provato direttamente le dure conseguenze di una pandemia dal punto di vista anche economico. A parlarne e rompere il silenzio è Umberto Smaila, ad oggi diventanto un imprenditore costretto però a fare i duri conti con i guai economici recati dal Covid.

Umberto Smaila guai economici Covid vendita casa


Umberto Smaila non poteva neanche immaginare di ritrovarsi costretto a vendere una casa per risanare i debiti. Il volto storico della televisione nel corso dei tanti anni di carriera in tv, ha allargato i suoi orizzonti professionali e decidendo di avvriare locali a marchio Smaila’s in diverse località. Da Sharm el-Sheikh a Latina, così come a Gallipoli e Verona.

Umberto Smaila guai economici Covid vendita casa

Purtroppo però anche per l’imprenditore è arrivata la crisi e il duro colpo economico in seguito alla pandemia si è fatto sentire: “Prima ero benestante, fino alla pandemia. E la prova di questa condizione è che adesso, per riprendermi dopo l’emergenza, dovrò vendermi una casa”.

Umberto Smaila guai economici Covid vendita casa

Una confessione ma anche un sfogo da parte di Umberto Smaila che a differenza di tanti altri, può dirsi fortunato. No nsi ferma la corsa verso la risalita. L’imprenditore non si arrende di fronte a nulla: “Ho registrato un duetto con 15 delle più belle canzoni che abbia mai scritto“.

Barù nella bufera, dopo l’addio tra Manuel e Lulù se ne sono accorti tutti