Terrore allo zoo, prende il bambino e lo mette dentro la gabbia dei rinoceronti. Le immagini choc che stanno indignando mezzo mondo, ecco cosa è successo

A volte per felice un bambino si fa davvero di tutto, anche qualcosa di assolutamente pericoloso e sconsigliato. Le foto che ci arrivano dallo zoo di Dublino ne sono a prova. Un bimbo accompagnato da quello che presumibilmente si tratta di suo nonno è stato fotografato da diversi visitatori che, vedendolo tranquillo nel recinto dei rinoceronti bianchi, hanno subito allertato lo staff del parco. Nelle immagini il minore è ritratto al di là della staccionata, tenuto per mano da un accompagnatore.

In piedi su un masso, il bimbo è rimasto a pochi metri dal grande mammifero per almeno 20 minuti. Un comportamento decisamente pericoloso che pone l’attenzione non solo sulle misure di sicurezza delle strutture ma anche sulle norme infrante dagli adulti che accompagnano figli o nipoti in riserve e zoo.

(continua dopo la foto)


{loadposition intext}

La polemica era già scattata nel giugno 2016, quando un bambino accompagnato dalla madre allo zoo di Cincinnati, in Ohio, approfittando di un momento di distrazione della donna è entrato nel recinto di un gorilla: dopo pochi minuti l’animale è stato abbattuto per permettere il salvataggio del bimbo.

(continua dopo la foto)

Un monito, quello sulla sicurezza, che arriva dal mondo intero, indignato per questi scatti nel parco irlandese.

Ti potrebbe anche interessare: Dramma allo zoo: un bimbo di 4 anni finisce nel recinto del gorilla, l’animale di 181 chili lo afferra e lo lancia in aria. Panico tra i visitatori e il personale del parco finché… Il tragico epilogo

Pubblicato il alle ore 11:38 Ultima modifica il alle ore 11:32