“Ma si vergogni!”. Cartabianca, Massimo Galli perde le staffe in diretta. L’imbarazzo di Bianca Berlinguer

Aspro botta e risposta tra Stefano Bonaccini, governatore dell’Emilia Romagna, e il professor Massimo Galli, responsabile di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano. A Cartabianca si parla di vaccini e riaperture in zona gialla, ma le opinioni sono a dir poco contrastanti. Inizia Bonaccini che dichiara a Bianca Berlinguer: “L’Unione Europea ha perso un’occasione, le multinazionali hanno compiuto un mezzo capolavoro nel produrre i vaccini ma sono state vergognose quando non hanno rispettato gli accordi sottoscritti”.

E ancora: “Se avessimo ricevuto le dosi dovute, parleremmo di un’altra situazione. Entro fine giugno devono arrivare 50 milioni di dosi e altre 80 milioni di dosi: se questo verrà rispettato, ci sono i vaccini per tutti gli italiani. Abbiamo riaperto con poche vaccinazioni? Raccontiamola tutta, se mettiamo a riparo le persone che rischiano la vita più degli altri, non avremo i reparti di terapia intensiva pieni”. (Continua a leggere dopo la foto)


A questo punto Galli non ci sta e risponde per le rime: “Se metti il carro davanti ai buoi e riapri dando il segnale di liberi tutti, non va bene. Quando” Bonaccini “dice che non è colpa dell’Italia ma dell’Europa, dice una cosa parzialmente vera: come paese non siamo riusciti a garantire le vaccinazioni necessarie. Mentre altri chiudono, noi apriamo, Bonaccini…”. (Continua a leggere dopo la foto)

Poco dopo Bonaccini rincara la dose: “Galli, sta dicendo che Draghi e il governo sono irresponsabili?”. Il professore allora perde la pazienza e afferma: “Dal punto di vista tecnico non sono d’accordo, non cado nella trappola di dare giudizi politici. Non sono mai stato allineato con i governi o con i poteri regionali da quando è iniziata questa situazione. I dati parlano chiaro, i calcoli fatti non sono stati eseguiti su base scientifica, ragazzo mio”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
“Perché è così nervoso?”, incalza Bonaccini. E Galli esplode: “Ma si vergogni! Lei sta usando i trucchi peggiori”, mentre Bianca Berlinguer cerca di riportare la calma nei collegamenti. Una puntata a diro poco incandescente.

Ti potrebbe anche interessare: “Ma è bellissimo!”. Tara Gabrieletto e Cristian Gallella, è successo. È lei a far vedere tutto