Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Perché ho lasciato la tv”. Stefano Bettarini vuota il sacco dopo anni: il retroscena su quel nome pesante

Fuori dal circuito televisivo Stefano Bettarini torna a spiegare il motivo per cui da tempo è scomparso. La sua ultima apparizione risale al GF Vip quando venne squalificato. Una decisione contestatissima dall’ex marito di Simona Ventura che si era sfogato con un lungo post sui social. Cacciato per un’espressione colorita, per un’uscita di quelle un po’ eccessive e chiassose, come spesso siamo noi toscani. Espulso per una “parolaccia”. Non ho bestemmiato, non l’ho mai fatto e non lo farei mai”.


“Madoska” l’ho sentito dire spesso, per rabbia, per gioco, come intercalare. Lo uso e l’ho usato per quello che é, una storpiatura di un’altra parola che altrimenti sarebbe blasfemo pronunciare; una parola modificata nel gergo volgare proprio per evitare la censura sociale, per non risultare offensiva e imperdonabile. Più di tutto mancava proprio quello, l’intenzione di essere irriverente e irrispettoso verso la mia religione”.

stefano bettarini



E ancora: “Trovo perció sproporzionata la “sanzione” e, dopo 21 giorni di quarantena e 5 tamponi, mi sento preso in giro; la pedina di un gioco al rialzo…Dello share”. Proprio quell’esperienza Stefano Bettarini ricorda in un’intervista rilasciata a Novella 2000 e la indica come la causache l’ha spinto ad allontanarsi dai riflettori. “Ho sempre considerato la televisione un passatempo, ma mi ha deluso e l’ho messa da parte. Questa televisione non mi appartiene e non mi piace l’idea di prenderne parte”.

stefano bettarini

Ha spiegato Stefano Bettarini che nelle settimane scorse aveva attaccato la direzione di Alfonso Signorini. “Tu, Alfonso Signorini, che ti sei prestato e chinato al gioco dei potenti. Tu e soltanto tu, che ancora una volta hai dimostrato, se mai ve ne fosse ancora bisogno, di essere abilissimo a pescare nel torbido per accaparrare consensi, tu che sei passato costantemente dove l’acqua era più bassa”.

stefano bettarini

“Tu che a più riprese mi hai attaccato dall’alto di una telecamera e senza darmi mai diritto di replica, atteggiamento di una bassezza infinita, ma d’altronde lo so, ti piace vincere facile. Ci si confronta con gli stessi strumenti. Ma questo vale per chi ha le palle!”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004