“Mi succede di notte”. Stefania Orlando, oltre al successo ci sono anche i problemi

Stefania Orlando, lo ammette davanti a Tommaso Zorzi. Ancora una puntata accesa quella di Punto Z. Una vera e propria reunion tra gli ex gieffini a cui non poteva mancare l’amatissima Stefania Orlando. Tutta la verità non solo davanti a Tommaso Zorzi, ma anche in presenza di altri protagonisti indiscussi del reality di Alfonso Signorini, come Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga.

Non potevano mancare alcune confessioni molto interessanti rilasciate dall’ex gieffina Stefania Orlando. Sempre molto diretta e spontanea, Stefania Orlando ha avuto modo di entrare nello specifico di alcuni aneddoti della sua vita non appena conclusa l’esperienza nella casa del GF Vip. Non sono mancate rivelazioni stuzzicanti, così come alcune frecciatine che hanno tirato in ballo anche altri concorrenti.


L’ ospite di Tommaso a Il Punto Z sembra essere ancora in preda ad alcuni postumi difficili da superare, nonostante il reality sia volto al termine già da diversi mesi. Nello specifico, l’ex gieffina ha confessato di avere non poche difficoltà a dormire. Stefania Orlando ha ammesso che talvolta si è svegliata nel cuore della notte per andare alla ricerca del confessionale.

Ma non solo. La vita durante le ore notturne continua a essere un momento molto particolare anche in merito ad alcuni attacchi di fame che la spingono verso il frigorifero. Ma c’è un cibo preferito per gli spuntini notturni: le noci,. E nulla impedisce di mangiarne in quantità, anche quando non trova lo schiaccianoci. Le alternative ‘fai da te’? La bottiglia, ad esempio, anche se il silenzio della notte intensifica il rumore.

Poi anche un frecciatina, sferrata contro Samantha De Grenet: “Samantha devo dire che è stata falsa…Prima dice delle cose e poi dice di non averle dette…”. Ma nella sua quotidianità, anche tante altre passioni riscoperte, tra cui il giardinaggio e persino la musica. Sta riscuotendo non poco successo il brano Babilonia. L’ex gieffina super impegnata, ma qualche ora in più di sano riposo non guasterebbe.

Roberta Di Padua, la “vendetta finale” di Riccardo Guarnieri a UeD: “Perché mi ha punita”