bianca gascoigne ballando stelle malata

“Sono malata”. Ballando con le stelle, l’annuncio di Bianca Gascoigne in diretta: “Visitata da diversi medici”

Di sicuro, se una persona non viene accettata per quello che è, la sofferenza c’è. Ma se a non accettare qualcosa di noi siamo noi stessi allora la faccenda si complica. Ne sa qualcosa Bianca Gascoigne, figlia del celebre “Gazza”, indimenticabile calciatore che tra le altre squadre ha militato nella Lazio degli anni ’90 e che negli ultimi tempi è tornato agli onori della cronaca per la sua partecipazione all’Isola dei Famosi.

La modella britannica al momento è impegnata a Ballando con le Stelle, il programma condotto da Milly Carlucci che ogni sabato conquista milioni di telespettatori su Rai1. Ebbene Bianca, che sta in coppia con l’insegnante Simone Di Pasquale, ha stupito tutti facendo, coraggiosamente, una rivelazione importante sul proprio stato di salute.

bianca gascoigne ballando stelle malata

“Soffro di dismorfofobia – ha spiegato Bianca nel corso dell’ultima puntata, sabato 13 novembre, di Ballando con le stelle – ho problemi con l’immagine del mio corpo. Non penso di essere carina, non mi piace il mio fisico, la mia figura. Ho visto alcuni medici e ci sto lavorando”.


bianca gascoigne ballando stelle malata

Una rivelazione davvero sorprendente per una modella, penseranno in molti. Ebbene Bianca Gascoigne non lo nasconde. E mentre spiega come si sente il pianto esce naturalmente. L’emozione è troppo forte. “Anche se io dimagrissi non mi vedrei bella lo stesso. Non riesco a vedermi come mi vedono gli altri, quando mi dicono che sono bella. Forse apprezzerò il mio corpo quando diventerò mamma, perché allora il mio corpo avrebbe fatto qualcosa di buono e bello”.

Di fronte al coraggio di mostrare tutta la propria fragilità sia il pubblico di Ballando con le stelle sia la giuria hanno applaudito Bianca Gascoigne. La figlia di Paul ha spiegato: “Ho voluto condividere la mia esperienza per aiutare gli altri a superare la paura di parlarne apertamente. Ballando mi ha dato più fiducia”. Brava!