Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ho perso quattro figli”. Il dolore insuperabile dell’attrice raccontato in tv

L’attrice e conduttrice italiana è stata ospite nel programma Vieni da me, presentato dalla Balivo, è proprio lì che ha svelato una confessione davvero scioccante. Era l’ottobre del 2019, quando Simona Marchini, ospite della Balivo si è confessata senza remora, lasciando gli ascoltatori a bocca aperta. Durante il programma Vieni da me, l’attrice e conduttrice Simona Marchini ha voluto rendere partecipe tutta Italia del suo immenso dolore. Il suo racconto ha ripercorso l’infanzia, gli albori della sua carriera, ed è giunto alla sua vita privata.

Simona ha narrato a cuore aperto alcuni aneddoti riguardanti i suoi due matrimoni, in seconde nozze con Ciccio Cordova, ex giocatore della Roma. Dal primo matrimonio, la conduttrice aveva avuto già una figlia, ed è proprio da lì che ha inizio il racconto più doloroso di tutti: “Purtroppo è andato tutto di traverso, questa è stata la cosa più dolorosa della mia vita”. Addentriamoci nella sua storia. Chiunque si sieda dalla Balivo, nella trasmissione condotta da lei Vieni da me, si sente a proprio agio, quasi in intimità e riesce a raccontarsi a perdifiato. (Continua dopo le foto)


Ed è proprio quello che è accaduto all’attrice e conduttrice italiana Simona Marchini, 78 anni, che si è confidata su uno dei dolori, a detta sua, più viscerali della sua vita. È stata proprio una storia toccante, quella di Simona Marchini a Vieni da me. L’attrice non si è risparmiata, descrivendo tutto con dovizia di particolari, passando per lo sviluppo della carriera e arrivando alla sua travagliata vita privata, tutto ciò in una puntata di Vieni da me andata in onda nell’ottobre del 2019. Fra i mille racconti riguardanti la sua variopinta vita, sia a livello lavorativo che sentimentale, Simona ha voluto raccontarci una parte di sé davvero pesante. L’aneddoto comincia con la specifica che l’attrice ha avuto la sua prima e unica figlia dal primo matrimonio, che ha avuto una durata di tre anni. Poi lo sconforto. (Continua dopo le foto)

Simona Marchini con la figlia Roberta Paolopoli

Con Ciccio Cordova

Il sogno di allargare la famiglia è andato pian piano dissolvendosi. Con il suo secondo marito, il calciatore della Roma Cordova, ha tentato e ritentato, ma con nessun successo. “Ho perso quattro bambini, inspiegabilmente. Terribile, al quinto mese… Dura.”. Sicuramente una fetta di vita davvero triste per l’attrice, che rivela quanto sia stato fondamentale appoggiarsi al proprio lavoro per non cadere rovinosamente e non rialzarsi più: “Il lavoro mi ha salvata, ha tirato fuori la mia parte sognatrice, fantasiosa, quella di famiglia. È una ferita che non si rimargina. Ero già mamma, ma volevo che mia figlia avesse anche la famiglia, anche un fratello. Mi sono impegnata allo spasimo, ma purtroppo è andata così”, ha concluso amaramente Simona Marchini.

“Io non mi arrendo”. Lino Banfi e la grave malattia della moglie. Come sta la sua amata Lucia