“Devo dirvi del cancro”. Shannen Doherty torna a parlare dopo mesi: “Ora vorrei solo una cosa”

L’annuncio della malattia aveva spiazzato tutti, 7 anni fa Shannen Doherty, l’indimenticabile Brenda di Beverly Hills aveva annunciato di avere un cancro al seno. Una male feroce che l’ha costretta a una battaglia serrata fatta di controlli e continue cure. Nelle ore scorse, a distanza di mesi dall’ultima volta, l’attrice è tornata a parlare raccontando le sue condizioni. Lo ha fatto ai margini della presentazione del film “List of a Lifetime”.
Una storia incentrata proprio sulla vicenda di una donna malata di cancro, nel tentativo di normalizzare la percezione che le persone hanno di chi convive con un cancro al quarto stadio.

“Sento di avere una responsabilità nella mia vita pubblica, che separo dalla mia vita di attrice, di parlare del cancro e forse di educare le persone, facendo loro sapere che chi ha il cancro al quarto stadio è molto vivo e molto attivo – ha detto Shannen Doherty ai giornalisti -. Mio marito sostiene che non diresti mai che ho il cancro. Non mi lamento mai. In realtà non ne parlo. Fa parte della vita a questo punto”.

shannen doherty

Shannen Doherty, l’amore dei suoi amici l’arma contro il cancro

“List of a Lifetime” è primo lavoro di attrice che abbia a che fare con il cancro: nel film la protagonista, dopo la diagnosi, si rimette in contatto con la figlia data in adozione decenni prima e le due stilano una lista di cose importanti da fare. “Credo che una lista nella mia situazione sarebbe strana perché vorrebbe dire più o meno spuntare le cose da fare prima che il mio tempo sia scaduto”.


shannen doherty


Poi Shannen Doherty riprende: “Ma io mi sento proprio come se non ci fosse nessuna lista dei desideri perché sarò la persona col cancro a vivere più a lungo. Se dovessi però dire una sola cosa della mia lista, sarebbe semplicemente vivere. È tutto quel che voglio a questo punto”. Sui social, l’attrice ha anche scritto: “Sono così grata per ogni singolo giorno”.

shannen doherty


E ha concluso: “Mi sveglio e mi sento fortunata di essere qui. Di resistere. Di essere circondata dalle persone che amo che continuano ad arricchire la mia vita e grata per tutti voi che condividete il vostro amore e le vostre storie con me”. Una battaglia che continua a portare avanti con coraggio, senza esitazioni, nella speranza del successo.