“La gente è arrabbiata”. Sanremo 2021, Amadeus costretto ad ammetterlo dopo la terza serata

Una terza serata scoppiettante quella del Festival di Sanremo andata in onda giovedì 4 marzo. Una puntata tutta dedicata alle cover. Sul palco dell’Ariston si sono scontrati tutti e 26 gli artisti in gara, e non suddivisi in 13 e 13 come nelle prime due serate. Tutti gli artisti più o meno presenti, un più o meno dovuto a Irama, la cui esibizione è stata mandata in onda in differita.

Un’edizione tutta nuova, la 71esima del Festival più blasonato che ci sia. Nonostante il periodo non sia dei migliori, tutta la produzione Sanremo 2021 si è impegnata alla grande per fornire uno show che fosse il più possibile aderente alla realtà che stiamo vivendo. Amadeus poi ha le idee chiare… (Continua dopo le foto)


La puntata del Festival di Sanremo del 4 marzo 2021 è stata vista da 7 milioni 653 mila spettatori, per uno share del 44,3%. Questo risultato si distacca poco da quello della seconda serata, andata in onda mercoledì 3 marzo. E dunque parlando degli ascolti Amadeus ci ha tenuto a dire la propria. E non sono certo le parole che noi tutti ci aspettavamo. (Continua dopo le foto)

Le parole di Amadeus: “La gente è arrabbiata: c’è una situazione che non è paragonabile a nessun’altra e questo si riflette sui dati d’ascolto”. Il conduttore della 71esima edizione del Festival però resta fiducioso: “I dati che leggo mi sorprendono in positivo: siamo in un mese in cui ci sono le partite, che tolgono dai 3 ai 5 punti, in un momento storico in cui c’è gente disperata. Ci sono persone che la sera non sanno se riescono a mettere il piatto a tavola: questo Paese è come se vivesse una guerra in questo momento”. (Continua dopo le foto)

La prima parte del Festival di Sanremo 2021, quella che va dalle 21 e 31 alle 23 e 49, ha tenuti incollati allo schermo ben 10 milioni 596 mila spettatori (42,4%). Mentre nella seconda parte, quella che va dalle 23 e 53 all’1 e 59, il Festival è riuscito a trattenere solo 4 milioni 369 mila spettatori (50,56%). Un risultato poi non così catastrofico a detta del direttore artistico del Festival Amadeus, che non è ancora riuscito a superare i sui stessi numeri dell’anno scorso. Infatti la terza serata di Sanremo 2020 venne vista da ben 13 milioni 533 mila spettatori con uno share del 53,6%.

Sanremo 2021, tutti incuriositi dalla maglia di Madame. Ma solo dopo si capisce cosa c’è scritto