Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Sangue e vendette, da lunedì la terza e ultima stagione dei Borgia

I Borgia, un nome che porta con sé immoralità, corruzione, scandali, intrighi. E potere, lotte intestine e vendette. I Borgia tornano lunedì (ore 21.10) con la terza e ultima stagione su Sky Atlantic. Quattordici episodi carichi di colpi di scena. “Sarà una serie più maestosa, curata e piena di battaglie, i cui punti di forza saranno ancora la sceneggiatura e la ricostruzione storica”, dice Marta Gastini, che è la bella Giulia Farnese, amante di papa Alessandro VI. Alla presentazione della serie, a Milano, c’erano anche altri tre membri del cast Mark Ryder (Cesare Borgia), Isolda Dychaux (Lucrezia Borgia) e Assumpta Serna (Vannozza Cattanei). E lo affermano loro stessi: l’ultima stagione sarà quella della maturità e i personaggi saranno più completi. Giulia avrà un nuovo amante e scoprirà di avere capacità straordinarie che l’aiuteranno a raggiungere i suoi obiettivi politici e personali. Negli episodi non mancherà nemmeno il sesso. “Ambizione, ricatti, violenza, tradimenti: siamo sicuri che in realtà la serie non sia anche lo specchio, spesso, dell’epoca attuale?”, provoca l’attrice spagnola Serna, che interpreta Vannozza, l’altra amante di Rodrigo Borgia. Protagonista assoluto dell’aspetto “duro” della loro storia sarà Cesare Borgia che tenterà il tutto per tutto per sconfiggere i signori di Romagna usando il suo macchiavellico genio politico. “Fare il cattivo è stato facile e divertente. Una delle esperienze più interessanti che mi siano mai capitate”, afferma l’attore Ryder.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004