Samantha De Grenet, pubblico del GF Vip incredulo e furioso: “Non si gioca con queste cose!”

Samantha De Grenet è entrata “in corsa” in questo lunghissimo GF Vip, ma già nelle prime settimane di permanenza nella Casa si è distinta per le forti discussioni con Stefania Orlando (poi si sono chiarite, ndr) e con Antonella Elia. In questi ultimi giorni è stata molto vicina a Dayane Mello, che è stata colpita da un grave lutto.

Dopo la notizia della morte di suo fratello più piccolo, Samantha, ma anche tutti gli altri vipponi, ha dato il meglio di sé per consolare e far distrarre la modella brasiliana, sconvolta per quella perdita improvvisa. Ed è stata proprio la De Grenet a comunicarle la scelta del gruppo di voler abbandonare il gioco. “Nessuno di noi vuole continuare, siamo tutti con te”, ha detto a Dayane facendosi portavoce del sentimento comune della Casa. (Continua dopo la foto)


Quindi, Samantha ha lasciato intendere che lunedì 8 febbraio tutti i concorrenti potrebbero abbandonare il GF Vip: “Lunedì facciamo una bella finale”. Non sappiamo se succederà davvero, di sicuro nella puntata di venerdì questo, che non sarà facile per Alfonso Signorini e tutti i vipponi, verrà affrontato l’argomento. E chissà se si parlerà anche della teoria della Grenet sulle creme solari che ha lasciato basito il pubblico. (Continua dopo la foto)

La showgirl ha infatti affermato che il numero riportato sulle creme solari che indica il fattore di protezione si riferisce a quanti minuti una persona è protetta dai raggi UV una volta messa la crema. Quindi a suo avviso “SPF 50” vuol dire che per 50 minuti sei protetto e dopo questo lasso di tempo la devi rimettere. I vipponi, inizialmente scettici, si solo lasciati pian piano convincere della validità delle parole della De Grenet, riporta il sito Funweek, ma non certo i fan. (Continua dopo foto e post)

{loadposition intext}
Non è affatto come sostiene Samantha, come fanno notare anche tantissimi utenti su Twitter, sottolineando anche l’importanza di una corretta informazione visto che i raggi UV possono causare tumori della pelle e quindi proteggersi è fondamentale. Il fattore di protezione indica la capacità di quel prodotto di proteggere dai filtri solari in particolare dai raggi UVB. Una protezione 50 indica una schermatura molto alta, che blocca il 98% dei raggi lasciando passare solo il 2%; il fattore 30 ne lascia passare solo 1/30 bloccandone il 97% e così via.

Alda D’Eusanio, intervengono gli autori del GF Vip: censura e dritta in confessionale