Samantha Curcio e Alessio Cennicola, giorni dopo la scelta a UeD: “Non è ancora successo…”

È passata qualche settimana dalla scelta a UeD di Samantha Curcio e Alessio Cennicola ed è già il momento di fare un primo bilancio. La prima coppia uscita dallo studio di questa stagione ha rilasciato infatti la prima intervista sulle pagine di UeD Magazine e raccontato come procedono le cose anche se dai profili di entrambi era già chiaro che la storia procedesse nel migliore dei modi.

Non c’è stato neanche un momento di imbarazzo tra loro dopo la scelta: come se stessero insieme da una vita. Per il momento, però, non pensano alla convivenza. Samantha e Alessio ammettono che c’è tempo per prendere determinate scelte. Inevitabilmente, poi, nell’intervista ripercorrono il momento fatidico della scelta. Il sì ma anche la decisione di lei di rivelare a Bohdan che non era la sua scelta, facendo restare in studio Alessio.


Samantha Curcio e Alessio Cennicola dopo la scelta a UeD

Samantha è stata molto criticata per questa scelta, ma la ex tronista ci tiene a precisare che la sua “non è stata una decisione sadica”. Secondo lei, nei momenti di difficoltà, una coppia deve restare unita. Non voleva che Alessio le facesse da spalla, ma che lui avesse la conferma che la sua scelta era stata presa con consapevolezza. In particolare, il suo scopo era quello di far capire al suo attuale fidanzato che non l’aveva scelto perché Bohdan aveva detto che sarebbe andato via.

Tornando a oggi, Samantha dice scherzando che pensava che Alassio fosse più affettuoso. Inoltre, tra i suoi “difetti” fa notare la sua alimentazione e la sua mancata voglia di darle aiuto nelle faccende domestiche. Alessio, al contrario, che è affettuoso e che lei è molto dolce. “Certo, c’è anche qualche difetto da sopportare: è logorroica e ipocondriaca”, dice ridendo.

Le presentazioni in famiglia? Ci sarà tempo anche per quelle, che per ora ci sono state solo attraverso la videochiamata. “In questo momento è giusto prima conoscerci a fondo e poi con calma arriverà il resto. Sono convinto che la nostra storia durerà e quindi possiamo anche andare con calma e non bruciare i momenti”, le parole di lui. E lei, che era single da 9 anni, pensava “fosse più facile” pensare per due. Non c’è stato nemmeno il primo “ti amo” per il momento e la Curcio non sa se avrà mai il coraggio di guardarlo negli occhi e dirglielo. Una sera, però, Alessio le ha confessato di essere innamorato.

Roberta Di Padua, la “vendetta finale” di Riccardo Guarnieri a UeD: “Perché mi ha punita”