Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Vi ricordate di Roberta Beta, dopo 7 anni sembra un’altra

Come dimenticarsi di Roberta Beta? Il suo carisma fece la storia della televisione in quanto una delle indimenticabili protagoniste della prima edizione in assoluto del Grande Fratello. Ora la Beta è tornata a farsi vedere dopo molto tempo in televisione, all’ultima puntata stagionale di Live-Non è la D’Urso, il programma di Barbara D’Urso in onda su Canale 5 domenica 21 giugno. Molto cambiata, quasi irriconoscibile dietro ai grossi occhiali tondi, come sempre elegantissima e impeccabile, la Beta ha raccontato la fine della sua ultima storia d’amore, durata 7 anni.

“Stavamo insieme da quasi sette anni, di cui sei di convivenza. Ero nel suo ufficio. A un certo punto, lui ha lasciato incautamente il telefonino. È arrivato il messaggio di una donna della quale io sospettavo qualcosa di strano. Questo messaggio diceva chiaramente: “Amore mio, mi manchi da morire”. È chiaro che io ci sono stata male”. Roberta Beta ha raccontato che quando ha chiesto spiegazioni all’uomo, la sua versione è stata diversa da quella che si aspettava. (Continua a leggere dopo la foto)


Il suo ex compagno, infatti, ha negato di avere una relazione con un’altra donna e ha attribuito quel messaggio a un’amica particolarmente affettuosa: “La cosa grave è che io ho aspettato che lui tornasse per chiedergli: ‘Scusami, che messaggio è?’. La sua risposta è stata: ‘È solo una mia amica sposata con una figlia, che mi vuole molto bene‘. Ecco, questo è il vero tradimento”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Ti è capitato, hai preso una sbandata, non so se abbiano consumato o meno. Io te lo chiedo e a quel punto tu o ammetti di aver preso una sbandata e quindi ciao, oppure mi dici ‘Ho sbagliato, perdonami’. Questa è la correttezza. Quindi ho vissuto un tradimento perché lui ha negato. A quel punto ho chiuso. Sono scappata letteralmente”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
“Non l’ho più visto da quel giorno ed era gennaio”. E conclude: “Purtroppo è una cosa molto triste, perché il tradimento non è una questione di corna, secondo me. Le corna sono legate al sesso prevalentemente. Sono anche abbastanza volgari. Il tradimento è una cosa più profonda”.

Ti potrebbe anche interessare: Esplosione in un palazzo: morti e feriti. Collassano 4 piani, detriti ovunque


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004