“La verità tra loro”. Raffaella Carrà e Antonella Clerici, quei fatti dietro le quinte: “Lei lo diceva sempre”

Antonella Clerici, intanto, si prepara per la prossima stagione televisiva: sarà il volto di punta di Rai 1. La conduttrice, infatti, tornerà nel mezzogiorno della prima rete nazionale con È sempre mezzogiorno e a partire da novembre con la seconda edizione di The Voice Senior ogni venerdì sera. La tv di Stato punta decisamente su di lei e la conduttrice ha il compito (non sempre facile) di confermare gli ascolti della passata stagione.

La trasmissione è andata in onda verso la fine del 2020 per cinque serate e sfiorato quasi il 20% di share. Un gran risultato per Antonella Clerici, che ha spinto la Rai a confermare il programma per una seconda edizione, che si spera porti gli stessi frutti. Quest’anno in giuria non ci sarà Al Bano (che nella passata edizione è stato protagonista con la figlia Jasmine): al suo posto Orietta Berti.

raffaella carrà rapporto con antonella clerici

Negli ultimi giorni si è parlato di Antonella Clerici a proposito del suo rapporto con Raffaella Carrà, una delle professioniste più importanti della televisione italiana: Raffaella Carrà. Vera icona (mai definizione così abusata, è stata così perfetta) con la sua risata inconfondibile, l’umiltà, il senso del lavoro e del sacrifico e soprattutto il grande talento che si è riversato non solo nella tv ma anche nella musica – con oltre 60 milioni di dischi venduti del mondo – e nel cinema.


raffaella carrà rapporto con antonella clerici

È stato detto che non ci fosse molta simpatia tra le due. Si è vociferato, in particolare, che Raffaella Carrà ce l’avesse con la ex conduttrice de La Prova del Cuoco per essere approdata al sabato sera di Rai1 con un programma simile a uno condotto da lei tempo prima. In realtà, però, si tratterebbe di illazioni, tutte smentite dal direttore di Novella 2000, Roberto Alessi. “Raffaella mi ha sempre parlato bene di Antonella, non se l’era presa”, ha rivelato il giornalista.

raffaella carrà rapporto con antonella clerici
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici)

Poi ha fatto un’altra confessione sulla Carrà, venuta a mancare lo scorso 5 luglio: “Lei sapeva volare alto”. Dal canto suo Antonella Clerici ha subito espresso il suo cordoglio per la morte di Raffaella con un post sui social: “Sei stata per tutte noi un’icona da imitare, un punto di riferimento per chi ambiva a fare tv. Un mito irraggiungibile. Un talento ineguagliabile in tutto. Una Stella che brillerà in eterno”.