pio e amedeo contro fedez seat

“Fr** e Ne**”. Pio e Amedeo, il monologo ai Seat Music Award è contro Fedez. E il rapper milanese risponde

Bufera pesante dopo l’intervento di Pio e Amedeo ai Seat Music Awards 2021. Sono saliti sul palco dell’Arena di Verona Pio e Amedeo, premiati per il successo ottenuto con “Felicissima sera”. Il duo comico si è presentato per ricevere i premi e, in pochi minuti di tempo, sono riusciti a ironizzare sulla sconfitta di Carlo Conti con il suo “Top ten” (battuto proprio dal loro programma) definita quasi “un’umiliazione, una macchia” nel suo curriculum. E, soprattutto, non è passata inosservata la frecciatina a Fedez.

“Grazie alla Rai per non averci censurato!” hanno sottolineato, ridendo, facendo poi riferimento a Fedez e a quanto accaduto sul palco del Primo Maggio. In seguito, nel caos del discorso in diretta, non sono mancati riferimenti a polemiche nate in seguito proprio dal rapper dopo quanto accaduto al Concertone, citando successivi “smalti“ sponsorizzati sui social. Una parentesi breve ma accuratamente mirata con il discorso che si è chiuso con un’invocazione alla libertà: “Noi dedichiamo questo premio… alla libertà di opinione”.

pio e amedeo contro fedez seat

E ancora Pio e Amedeo: “Augurandoci che la libertà non passi per la decisione di qualche associazione, per l’oligarchia del gusto, viva la libertà”. Un intervento durato qualche minuto che, però non è passato inosservato al pubblico e anche al diretto interessato -Fedez- chiamato in causa proprio dai due. “Stavo andando a nanna e mi hanno scritto “Pio e Amadeo t hanno dissato“… Figo, una delle cose più fighe viste in Rai, una grande installazione artistica”.


pio e amedeo contro fedez seat

E ancora Fedez: “Nella rete in cui non vorrebbero che tu citassi i nomi dei politici perché non è presente il contraddittorio, ti ripulisci la coscienza ingaggiando due rivoluzionari anticonformisti, cercando di sputt@nare l’avversario senza contraddittorio. Bravi tutti. Mi è piaciuto. Bravi Pio e Amedeo. Spero di diventare un giorno un anticonformista, un antisistema come voi. Domani incomincerò uscendo per la strada dando del nero e del frcio a tutti per strappare un sacco di sorrisoni”.

pio e amedeo contro fedez seat

Poi conclude il rapper milanese: “Domani alle 10 apro il mio chioschetto di smalti senza il quale non riuscirei a dare da mangiare ai miei figli e mi inventerò qualche polemica per vendere i miei smaltini. Comunque sono un po’ deluso da Pio e Amedeo. Mi avete fatto questo atto rivoluzionario di sdoganare la parola nero e frcio… Ma siete in diretta sulla Rai e una bella bestemmia non me la tiri? I neri e i frci ti rispondono con un sorriso, i cristiani nemmeno, sono obbligati a perdonarti. Un po’ arrugginiti, state perdendo lo smalto, se volete ve ne presto un pochino”.