Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Supera il cattivo gusto”. Polemica sul programma di Caterina Balivo e i funerali di Franco Di Mare

Il 20 maggio si sono tenuti a Roma i funerali di Franco Di Mare. La morte del giornalista ex inviato di guerra a causa di un “bruttissimo tumore”, come aveva rinominato lui il mesotelioma, ha sconvolto tutto il pubblico televisivo. Se ne è andato uno dei volti tv più amati in assoluto: i telespettatori lo hanno apprezzato prima come inviato di guerra e poi come conduttore di alcune trasmissioni tra le più popolari, da “Unomattina” a “La Vita in diretta”.

Prima di morire Di Mare aveva lanciato una dura accusa verso la Rai, l’azienda presso la quale ha svolto tutta la sua carriera. Nel suo mirino in particolare erano finiti gli ex vertici dell’azienda, che secondo quanto ha dichiarato Di Mare in una intervista a Che Tempo che fa da Fabio Fazio, gli avrebbero voltato completamente le spalle una volta appresa la notizia della sua malattia.

Leggi anche: “Senza vergogna”. Morte Franco Di Mare, le parole di Mara Venier scatenano il finimondo


Addio in tv a Di Mare, è polemica sul programma di Caterina Balivo

La Rai ha comunque dedicato molti approfondimenti nei giorni scorsi a Di Mare. E tanti colleghi noti hanno voluto ricordarlo. Tra le trasmissioni che hanno dedicato uno spazio a Di Mare, c’è stata anche La Volta Buona con una diretta nel giorno del funerale mentre in studio la conduttrice Caterina Balivo ha intervistato alcuni ospiti che hanno ricordato la figura del celebre giornalista.

Il giorno dopo quella trasmissione però è scoppiato un caso. Tutto è legato a un commento sul social X in cui vengono riportati i risultati auditel riferiti ovviamente al girono prima, da parte un account che segue le trasmissioni Rai e tutto ciò che riguarda l’azienda di viale Mazzini: “È il record di ascolti per il programma, oltre che uno dei risultati più alti in quella fascia oraria”.

A questo punto è intervento il giornalista Giuseppe Candela di Dagospia, secondo il quale quei toni trionfalistici per gli ascolti erano inopportuni visto il triste evento andato in onda e a cui erano in parte legati: “Il programma ottiene ascolti bassi da nove mesi, vantarsi di un dato ottenuto per i funerali di Franco Di Mare è qualcosa che supera davvero il cattivo gusto”.

Ma anche qualche telespettatore ha avuto da ridire. Sotto i tweet della trasmissione, invece, un utente si rammarica con la conduttrice Caterina Balivo: “Purtroppo anche lei come tutti siete arrivati troppo tardi”.

Nei giorni scorsi la Rai aveva espresso alla famiglia di Di Mare le condoglianze da parte di tutta l’azienda in una nota. “La scomparsa di Franco Di Mare è per la Rai, per la quale si è sempre spesso con passione e professionalità, motivo di profondo dolore, al quale si unisce la riconoscenza per quanto fatto nel corso della sua lunga carriera che lo ha spesso visto in prima linea per raccontare coraggiosamente i conflitti nel mondo”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004