Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Non me lo tolgo dalla testa”. Franco Di Mare, sulla sua morte il dettaglio rivelato dal fratello Gino

Franco Di Mare, il ricordo del fratello Gino e il dettaglio sulla morte

Un ricordo social del fratello di Franco Di Mare, il giornalista scomparso venerdì 17 maggio a causa di un mesotelioma. ”Abbracciato dall’amore della moglie, della figlia, delle sorelle e del fratello e dall’affetto degli amici più cari oggi a Roma si è spento il giornalista Franco Di Mare. Seguirà comunicazione per le esequie”, l’annuncio della famiglia dello storico giornalista Rai, affetto da una terribile forma di cancro.

Alla fine di aprile il giornalista e conduttore televisivo, 68 anni, aveva rivelato di avere un tumore molto aggressivo il cui insorgere aveva messo in relazione alla sua attività di inviato di guerra. “Il mesotelioma – aveva spiegato a Che tempo che fa – è causato dall’aver respirato le particelle di amianto presenti nell’aria, una malattia che può avere un’incubazione lunghissima, fino a 30 anni, e quando si manifesta è troppo tardi, non si guarisce anche se la scienza va sempre avanti”.

“La foto delle nozze”. Franco Di Mare, le nozze con Giulia prima di morire: l’immagine pubblicata dal fratello Gino

Franco Di Mare, il ricordo del fratello Gino e il dettaglio sulla morte


Franco Di Mare, il ricordo del fratello Gino e il dettaglio sulla morte

In una intervista rilasciata a Repubblica, il fratello Gino ha parlato dell’ultimo desiderio espresso dal giornalista. “Prima di addormentarsi mi ha chiesto ‘Mi porti ancora al mare?’ . Il nostro mare è Posillipo, lì siamo nati e abbiamo trascorso la nostra infanzia. Lì mio nonno Francesco Di Mare ha insegnato a Franco a nuotare, al Lido Ondina”, ha detto aggiungendo che in qualche modo lo esaudirà: “Sì, nei prossimi giorni. Ma non so se potremo spargere le sue ceneri, ci atterremo alle prescrizioni di legge”.

Franco Di Mare, il ricordo del fratello Gino e il dettaglio sulla morte

Gino Di Mare ha raccontato un dettaglio sulla morte del fratello: “C’è una cosa che non mi tolgo dalla testa. Franco è morto alle 17,17 di venerdì 17. Uno potrebbe dirmi ‘Sei napoletano, sei scaramantico’. Mi chiedo invece come sia possibile che mio fratello se ne sia andato in questa data e ora così particolari”. Sui social la foto che li ritrae sorridenti con alle spalle il mare: “Ciao Frà, con te va via un pezzo di me”.

Sotto al post tantissimi commenti: “Dispiace terribilmente davvero una grave perdita umana e professionale condoglianze”, “Un dolore immenso”, “Una preghiera ed un abbraccio fraterno”, “Sentite condoglianze Gino”, “Un abbraccio a tutta la famiglia”, “Addio a un grande professionista”, “Ci mancherà tanto”, si legge tra i commenti del post pubblicato da Gino Di Mare, in cui si vedono i due abbracciati e sorridenti.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004