“Massimo, sono arrivati i carabinieri”. Caos a Non è l’arena, Giletti su tutte le furie: “Fammeli vedere!”

Attimi di caos a Firenze, in diretta con lo studio di Non è L’arena, il programma La7 condotto da Massimo Giletti. Sono passate da parecchio le 22 e quindi la città, come tutte gli altri comuni italiani, si trova in pieno coprifuoco. Nonostante questo centinaia di persone si sono date appuntamento in piazza per protestare contro le restrizioni ancora imposte dal governo per cercare di contenere la diffusione del Covid 19. Si tratta di ristoratori, piccoli imprenditori e lavoratori in ginocchio a causa del Covid.

Non è l’Arena manda in diretta le immagini. Massimo Giletti, conduttore del talk di La7, parla di una rivolta pacifica. Centinaia e centinaia in strada per manifestare, molti senza mascherine, in un evento non autorizzato. Ai ristoratori non piace affatto che alle 22 i cittadini debbano rientrare in casa per il coprifuoco. A un certo punto però l’inviato di Giletti avverte il conduttore: “Massimo è arrivata la polizia, il questore in persona, stanno facendo le multe ai presenti”. (Continua a leggere dopo la foto)


Gli organizzatori dell’evento, in piazza con musica a tutto volume e luci stroboscopiche, hanno dichiarato al programma di La7: “Stiamo cercando di protestare e gli agenti ci stanno identificando”. E ancora: “Il governo affronta questi problemi da quattordici mesi ma non ha risolto nulla”. (Continua a leggere dopo la foto)

Dure le accuse ad Alessia Morani, parlamentare del Partito Democratico presente in studio: “Al governo cercate di usare il cervello, ce l’avete spento da molti anni”. Qui il video della protesta in piazza al centro di Firenze. Dura la posizione di Cristina e Tiziana, altre due ristoratrici: “Così non è possibile. Come fa a riaprire chi non ha spazi esterni?”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
“E cosa accade in una giornata in cui piove. E se il pranzo di una cerimonia è organizzato e improvvisamente cambia il tempo?”. Insomma, momenti di panico in diretta. Poco dopo Giletti chiede al giornalista sul posto di riprendere i poliziotti in azione ma incontrano soltanto agenti in borghese.

Ti potrebbe anche interessare: “Fa parte della sua patologia”. Fabrizio Corona, mamma Gabriella: “Lo fa anche con me”