Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Quanto? Non sei Picasso”. Il prezzo choc dei quadri di Nikita Pelizon, bufera sulla vincitrice del GF Vip

Nikita Pelizon polemica per il prezzo dei suoi quadri

Nikita Pelizon ha vinto il GF Vip 7 e si è aggiudicata il montepremi di 100mila euro. Come da regolamento la metà, 50 mila euro, sono da destinare a un’associazione o ente di beneficenza. Gli altri 50mila sono a sua disposizione. Nei giorni scorsi la fresca vincitrice del reality di Alfonso Signorini, ha rilasciato un’intervista al popolare magazine “Tv Sorrisi e Canzoni” e ha svelato cosa intende fare con i soldi vinti.

La metà della vincita Nikita Pelizon la darà a un’associazione che si occupa di ambiente. “Ancora non so di preciso, ma li investirò in progetti personali“, ha detto invece parlando dell’altra parte della vincita della settima edizione del Grande Fratello Vip.

Leggi anche: “Come spenderà i soldi del GF Vip”. Nikita Pelizon: ecco che fine faranno i 100mila euro

Nikita Pelizon polemica per il prezzo dei suoi quadri


Nikita Pelizon polemica per il prezzo dei suoi quadri: quanto costano

Sicuramente parte della vincita del GF Vip 7 Nikita Pelizon la investirà per dei nuovi progetti, come quello appena avviato di vendita di giacche personalizzate. E fanno parte della collezione Hunika. Si tratta di capi artigianali, personalizzabili indossati ultimamente anche dalla stessa modella. Al momento i prodotti disponibili per l’acquisto sono soltanto due. La scelta è tra la giacca Focus, il cui prezzo è di €225,00, e la giacca Surfa, che costa €185,00.

Nikita Pelizon polemica per il prezzo dei suoi quadri

Ma c’è un altro progetto a cui Nikita Pelizon tiene moltissimo. Si tratta della vendita di alcuni quadri dipinti dalla stessa vincitrice della settima edizione del Grande Fratello Vip. “Nikita Pelizon, i suoi quadri venduti a prezzi esorbitanti: fino a 2000 euro! A confessarlo in un’intervista rilasciata a Il Messaggero è stata la vincitrice del #GFVip 7“, si legge su Twitter. Sui social in molti hanno criticato i prezzi delle opere: “2.000 Euro? Ma che è Picasso?”. “Ma 2.000 cosa? Forse ha aggiunto due zeri”. “No fermi tutti ma io pensavo che la storia che vende quadri a 1800 Euro fosse una cavolata del web e invece c’è proprio il video in cui ne parla lei chiudere chiudere“.

“Ed è così che ha deciso di descriverci l’ultima sua opera. Un quadro appoggiato al muro insieme a tanti altri. In questo c’è lei da piccola, con la bibbia in mano, con la gabbia della religione. Ci sono i numeri dentro un grande occhio che l’osserva, la segue in tutto quello che fa. Numeri legati alla numerologia che le avevano indicato la strada da intraprendere. Numeri che l’hanno portata verso il GF Vip”, si legge sul Messaggero. “Sono anche in vendita sul mio sito. A quanto li vendo? 1800-2000 euro“, ha rivelato Nikita Pelizon.“Quanto?!” è la spiazzante domanda del giornalista. E in effetti tanti hanno commentato il prezzo esagerato dei suoi quadri.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004