“Così ho speso i soldi vinti”. Nicolò Scalfi, il campioncino di Caduta Libera, l’aveva promesso: ora svela i dettagli

Nicolò Scalfi è uno dei campioni di Caduta Libera, il game show di Canale 5 condotto da Gerry Scotti. In questi giorni stiamo rivedendo in TV la sua magnifica scalata nel programma: questo ragazzo di 23 anni ha conquistato tutti con la sua bravura e ha rilasciato un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni in cui ha parlato della sua esperienza televisiva.

Le sue vincite più alte sono state quella del 1° luglio 2018, quando è riuscito a portarsi a casa 131 mila euro, poi quella del 4 giugno 2019 con 100 mila euro di montepremi in tasca. Lo studente di Design al Politecnico di Milano è rimasto in carica dal 24 ottobre 2018 al 6 luglio 2019. Nicolò Scalfi è stato fidanzato per un mese con Valeria Filippetti, anche lei concorrente di Caduta Libera, poi con Sara, presentata in trasmissione durante una puntata di Caduta Libera.

nicolò scalfi

A Tv Sorrisi e Canzoni ha raccontato anche come ha speso la cifra guadagnata: “Dopo circa sei mesi mi è arrivato il montepremi della prima vincita e nel corso di un anno la cifra intera”, ha spiegato. Ha portato a casa circa 760 mila Euro, ma non ricorda con esattezza la cifra, poiché ha vinto qualcosa anche durante il Torneo di Campioni. Durante la chiacchierata ha raccontato anche com’è avvenuta la consegna dei gettoni d’oro.


nicolò scalfi

“La prima volta è arrivato a casa il corriere, tipo pacco di Amazon, con 200 mila euro in gettoni d’oro. Ho “preso visione”, come da prassi, dopo di che potevo scegliere se incassarli materialmente, e farne ciò che volevo, oppure ricevere un bonifico. Ho scelto questa seconda soluzione, anche se la cifra è diminuita per via della tassazione e del tasso di cambio”. “Come avevo promesso, sono andato in vacanza a Barcellona con i miei amici. Poi ho regalato a mamma una nuova cucina e a lungo termine li ho investiti per pagarmi gli studi. Ora cambierò l’auto, ma non prenderò niente di impegnativo”, ha detto Nicolò Scalfi.

nicolò scalfi
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Nicolò Scalfi (@donmelo21)

Infine il campione di Caduta Libera ha svelato al pubblico di scrivere canzoni. L’anno scorso ne ha scritta una dal titolo La fine del mondo ed è possibile ascoltarla su YouTube e Spotify: “Ho usato il mio nome d’arte Donmelo21. Ed entro i primi di luglio ne uscirà un’altra, che ho scritto in collaborazione con un amico, ma dobbiamo decidere ancora il titolo. Sarà una sorta di reggaeton e chissà, magari diventerà un tormentone! Ho in programma anche una sorta di album. Ma sono alle prime armi, non voglio partire con progetti importanti, intanto faccio esperienze, mi diverto e vediamo tra qualche anno di raggiungere una maggiore consapevolezza”.