Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Terremoto a ‘Le Iene’, dopo Alessia Marcuzzi un altro pezzo da 90 è pronto a mollare

Terremoto in arrivo a Mediaset, un altro pezzo da 90 potrebbe lasciare ‘Le Iene’ dopo Alessia Marcuzzi. 20 anni era durata la permanenza della bionda conduttrice a Mediaset poi, con un post, aveva annunciato la sua decisione. “Ciao a tutti, voglio essere io a dirvelo, prima che lo leggiate su qualche blog in maniera distorta. Dopo 25 anni in Mediaset, ho deciso di prendermi un momento per me”.


“Non riesco più ad immaginarmi nei programmi che mi venivano proposti. È per questo motivo, non vi nascondo con grandissima sofferenza, che ho deciso di comunicare all’editore e all’azienda di voler andare via, salutandoli con stima ed affetto e ringraziandoli per aver avuto fiducia in me tutti questi anni”. Nel corso degli anni la trasmissione si è imposta come una sorta di tiggì alternativo. Le numerose inchieste dei suoi inviati.

sede mediaset



Vestiti immancabilmente di nero come i protagonisti del film cult di Quentin Tarantino, hanno smascherato numerosi truffatori e situazioni di illegalità o disservizi e ingiustizie. Spesso le Iene se la sono vista anche brutta. E ora ancora di più visto che è sempre più forte la voce dell’addio di Nicola Savino. In un’intervista a DiPiù Tv e Nuovo Tv, ha svelato senza mezzi termini che molto probabilmente nel prossimo futuro non sarà più alla guida de Le Iene.

nicola savino


“Per il momento non c’è nulla di sicuro, ne stiamo ancora parlando, però sì, è possibile – dice Nicola Savino -. In ogni caso posso dirle che sarebbe un addio, o più probabilmente un arrivederci, senza rancore, perché rimarrò sempre legato a quel programma che ho visto nascere tanto tempo fa come autore e dove, cinque anni fa, sono ritornato come conduttore”.

nicola savino


Probabilmente Nicola Savino preferisce lasciare il testimone a qualcun altro, magari per dare una ventata di freschezza al programma. Al momento presenta anche il talk show Il Giovane Old su RaiPlay. “Nel 2022 farò una nuova edizione del Giovane Old, la trasmissione che conduco su RaiPlay. Devo ringraziare Mediaset che mi dà il permesso di farlo. Sono come un tesserato dell’Inter che viene convocato in Nazionale. Fino a maggio sono a Mediaset, poi vedremo. Magari a 60 anni farò un quiz.”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004