Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ci ha lasciati”. Lutto e dolore nella televisione, morto l’attore delle grandi serie

Stephen Greif, morto l'attore di Coronation Street e The Crown

“Con grande tristezza annunciamo la morte del nostro meraviglioso cliente”, ha twittato lunedì la manager dell’attore inglese Michelle Braidman Associates. “Ci mancherà moltissimo e i nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi amici”. La vasta carriera di Stephen Greif ha recitato in televisione e in teatro, tra cui al National Theatre, alla Royal Shakespeare Company e nel West End.

Stephen Greif, l’attore noto per aver interpretato il presidente della Camera Sir Bernard Weatherill nella quarta stagione di “The Crown”, è morto a 78 anni. Dopo il suo primo lavoro con la RSC a Stratford-upon-Avon e negli Stati Uniti, Greif si è unito alla Prospect Theatre Company nelle acclamate produzioni di “Richard 11” e “Edward 11” con Ian McKellen.

Leggi anche: Cinema italiano sotto choc, l’attore 49enne morto all’improvviso: fatale un malore

Stephen Greif, morto l'attore di Coronation Street e The Crown


Stephen Greif, morto l’attore di Coronation Street e The Crown

Stephen Greif ha continuato a lavorare con il National Theatre all’Old Vic e nel West End. Greif ha ricevuto una nomination al Laurence Olivier Award per la sua interpretazione di Biff in un revival di “Death of a Salesman” di Arthur Miller. Ha anche lavorato in produzioni teatrali al fianco di Albert Finney, Frank Langella, Elaine Stritch, Topol, Denholm Elliott, Felicity Kendall, Frances De La Tour, Jerry Hall, Joseph Fiennes e Lesley Manville.

Stephen Greif, morto l'attore di Coronation Street e The Crown

I suoi ruoli più importanti nell’industria televisiva sono stati in “Doctors”, “Coronation Street” e “The Crown”, dove ha interpretato il presidente del parlamento britannico Sir Bernard Weatherhill nella quarta stagione nel 2020. L’attore ha frequentato la Royal Academy of Dramatic Art di Londra ed è diventato anche membro della National Theatre Company all’Old Vic e al South Bank.

“Sono profondamente addolorato nell’apprendere che Stephen Greif ci ha lasciato. Solido come la roccia, con una voce liquida… Quando si trattava di interpretare i cattivi, non era secondo a nessuno. Il suo spirito acuto gli hanno fatto provare piacere anche nella regia. Grazie per il divertimento Stephen”, ha scritto l’attore e amico Barnaby Edwardssu Twitter.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004