Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Monica Maggioni commossa andrea vianello

“Scusate, non ce la faccio”. Tg1, Monica Maggioni in lacrime durante la diretta: “Aiutami, parla tu”

Alla fine si è commossa anche lei, una delle giornaliste più in gamba del panorama nazionale. Parliamo della direttrice del Tg1 Monica Maggioni. Protagonista di approfondimenti molto interessanti sulla guerra in Ucraina, la giornalista, per la prima volta che si ricordi, si è lasciata andare all’emozione. Complice di questo momento intensissimo, un suo caro amico e collega, Andrea Vianello. Per chi non lo sapesse, il direttore dei Giornali radio della Rai, ha deciso autonomamente di recarsi a Leopoli.

E proprio da lì si è collegato nei giorni scorsi con Monica Maggioni nello studio Rai di Roma. Nello speciale del Tg1 di domenica 6 marzo, però, succede qualcosa che di davvero insolito: la Maggioni si collega con l’inviato-amico e fa una gran fatica a trattenere le lacrime durante. Il racconto di Andrea Vianello, sulla situazione dei profughi ucraini, ha commosso Monica Maggioni, che ha chiesto al collega, con la voce rotta dall’emozione: “Lasciami dire, non da collega ma da amica: l’idea che tu sia voluto andare lì è molto importante, continua a raccontarci Leopoli un secondo, per favore, per darmi una mano, grazie”.

Monica Maggioni commossa andrea vianello


Ma c’è anche un altro motivo che ha fatto crollare emotivamente la direttrice del Tg1. Lo ha raccontato la stessa Monica Maggioni a Mara Venier in diretta a Domenica In: “Faticavo a trattenere le lacrime per due motivi ben diversi tra loro. Il primo è ovviamente il racconto dei profughi ucraini, di cui testimoniamo il dramma da oltre una settimana. Mi ha colpito molto il dramma di chi non ha più acqua e deve sciogliere la neve per dissetarsi e usare l’acqua piovana per lavarsi”.

E ancora Monica Maggioni: “Il secondo motivo è più personale: Andrea Vianello è un amico oltre che un collega e mi sono commossa per la sua decisione di andare a fare quello che tutti noi giornalisti vorremmo fare, cioè raccontare ciò che accade direttamente sul campo. E considerando la sua vicenda umana, lo trovo qualcosa di incredibile”.

Monica Maggioni commossa andrea vianello

Monica Maggioni si riferisce all’ictus che aveva colpito nel febbraio 2019 Andrea Vianello: il giornalista Rai, una volta ripresosi, ha dovuto affrontare una riabilitazione lunga e complicata, dovendo anche recuperare l’uso della parola e della memoria. Vianello ha scritto un libro sul questa terribile vicenda personale:’ Ogni parola che sapevo’.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004