Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Chi è l’uomo ombra”. Masterchef 13, spunta una foto e il pubblico impazzisce: “C’è il vip lì dietro”

Il mistero dell’uomo ombra a Masterchef: chi è

Il mistero dell’uomo ombra a Masterchef. In tanti, durante la prima puntata della tredicesima edizione di MasterChef Italia, hanno notato qualcosa di davvero inspiegabile. Eppure la scoperta non è altro che una delle due innovazioni principali di questa nuova edizione del programma: l’Uomo Ombra e lo Stress Test. Durante la prima puntata, andata in onda giovedì 14 dicembre, la figura enigmatica è apparsa di fronte agli aspiranti chef e ai giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

>> “Prende il posto di zia Mara”. Domenica In, Venier sostituita: il nome per la svolta

Ma cosa significa in pratica? Sembra infatti che una delle novità di quest’anno è che i giudici non saranno soli nelle valutazioni durante le sessioni di Live Cooking e lo Stress Test. In uno spazio nascosto agli occhi dei concorrenti, ci sarà un “giudice ombra”. Si tratta di una persona misteriosa che, in un secondo momento, assisterà Barbieri, Cannavacciuolo e Locatelli nella selezione.

Il mistero dell’uomo ombra a Masterchef: chi è


Il mistero dell’uomo ombra a Masterchef: chi è

Durante le prove culinarie, resterà in silenzio, ma avrà la possibilità di osservare da vicino l’operato dei cuochi senza essere notato. Sembra però che il suo parere potrebbe rivelarsi prezioso quando i giudici dovranno esprimere il loro indiscutibile giudizio. Ma chi è l’uomo ombra? Sui social sono subito partite le toto scommesse.

Il mistero dell’uomo ombra a Masterchef: chi è

Qualcuno ipotizza Iginio Massari, il maestro della pasticceria italiana e temuto da tutti gli aspiranti chef, anche se sembra essere una scelta troppo ovvia. Tra le ipotesi più fantasiose e popolari, spunta anche il nome di Gerry Scotti. Altri sono certi che il giudice misterioso potrebbe essere Davide Scabin, chef insignito di due stelle Michelin, noto per la sua visione rivoluzionaria e d’avanguardia nella cucina italiana moderna.

La sua partecipazione nell’edizione dell’anno scorso ha lasciato un’impronta indelebile, tanto che alcuni l’hanno addirittura definito più severo di Iginio Massari. Per scoprire però con certezza chi si nasconde dietro il volto senza nome dell’uomo misterioso dovremo attendere le prossime puntate del talent show.

Leggi anche: “Attento a come parli”. Dritto e rovescio, lite furiosa tra gli ospiti: la regia censura


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004