Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Memo Remigi interviene Enrica Bonaccorti

“Non dovete”. Caso Memo Regimi, cosa ha detto su di lui Enrica Bonaccorti

 

Memo Remigi, sulla bufera che ha travolto il cantante a Oggi è un altro giorno interviene attraverso un’intervista a La Stampa Enrica Bonaccorti. Parole che faranno discuter a metà tra la dura condanna per la mano scivolata in diretta sul sedere di Jessica Morlacchi e la sua parziale difesa. “Il gesto di Memo è stato inopportuno e maschilista. Aggiungo che io mi sono sempre definita orgogliosamente femminista e che sono stata guardata male per questo da tutti gli uomini e purtroppo anche da tante donne. Eppure oggi non mi scaglio contro Memo, anche se lo rimprovero sia per il gesto che per le giustificazioni, arrampicate sugli specchi”, ha spiegato Bonaccorti.


“Avrei voluto sentirgli dire: “Mi dispiace tanto e mi scuso, è stato uno sbaglio figlio della cultura maschilista di una volta che sdoganava parole e gesti oggi inaccettabili, aiutato da un cameratismo che ho evidentemente equivocato”. Peccato che non sia accaduto nulla di tutto questo. Poi ha aggiunto: “Ha 84 anni, fa scherzi in continuazione, e battute che oggi non si dovrebbero più fare, ma non è un vecchio libidinoso come lo stanno descrivendo. Anzi, è un vecchio signore gentile che non merita di essere ricordato per questo, ma per “Innamorati a Milano”.

Leggi anche: “Dovremmo scusarci con Memo Remigi”. Dopo la bufera, la vip difende il cantante

Memo Remigi interviene Enrica Bonaccorti


Memo Remigi, interviene Enrica Bonaccorti: “Ha sbagliato ma basta linciaggi”


Poi ha aperto una finestra sul passato. “In realtà – ha spiegato – era peggio prima, perché non c’era consapevolezza e non c’era da ambo le parti, uomini e donne, dunque non c’era vera condanna, soprattutto nei paesi latini. Ma il vero discrimine secondo me è da chi parte la molestia verbale o fisica: se la fa chi ha potere su di te, sul tuo lavoro, questo è un vero crimine. E non è certo questo il caso di Memo”.

Memo Remigi interviene Enrica Bonaccorti


Memo, dopo il fattaccio, è stato licenziato in tronco dal talk show di Serena Bortone. La decisione era stata svelata dalla conduttrice televisiva prima di iniziare un nuovo appuntamento in diretta: “Come avrete notato, da lunedì Memo Remigi non fa più parte del nostro gruppo di lavoro. Remigi, in questo studio, si è reso responsabile di un comportamento che non può essere tollerato in questo programma, in questa azienda e per quanto mi riguarda in nessun luogo”.

Memo Remigi interviene Enrica Bonaccorti


Poi la Bortone aveva aggiunto: “Per rispetto della persona coinvolta, avevamo mantenuto il riserbo. Ma ora che l’episodio è diventato pubblico, sento di avere un dovere di sincerità con voi, di esprimere anche pubblicamente la mia solidarietà a Jessica, solidarietà mia, della direttrice, dell’azienda e il mio profondo dispiacere. Mi fermo qui per ora”.

“Le ha toccato il sedere”. Choc a Oggi è un altro giorno: Memo Remigi subito sospeso


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004