“Cosa ha fatto Kate il giorno del mio matrimonio…”. Meghan Markle, la soffiata che fa tremare la Royal Family

È andata in onda negli Stati Uniti l’intervista che il principe Harry e la consorte Meghan Markle hanno rilasciato a Oprah Winfrey. Una vera bomba quella lanciata dall’ex coppia reale alla giornalista della CBS. Caldissimi i temi: dal royal wedding, al rapporto con la cognata Kate Middleton e al principe William.

Le rivelazioni della coppia fanno tremare Buckingham Palace e svelano retroscena al veleno sulle relazioni personali dell’attrice, e di suo marito, con la famiglia reale. Nell’intervista Harry e Meghan svelano molto di più di quanto si attendesse la Casa reale, come i suoi pensieri al suicidio, incinta di cinque mesi, e i “rapporti del principe con il padre che a un certo punto divennero insostenibili tanto che Carlo smise di rispondergli”. (Continua a leggere dopo la foto)


Meghan Markle ha svelato un retroscena sulla sua gravidanza. “I reali temevano del colore della pelle di Archie. Ci sono state conversazioni su quanto potesse essere scura la sua pelle alla nascita. Ci sono state più conversazioni su questo argomento. Loro ne hanno parlato con Harry. Se posso farti i nomi di chi ha detto queste cose? Credo che la cosa li danneggerebbe troppo”.

E ancora: “Nei mesi in cui ero incinta di Archie ci dissero anche che non gli sarebbe spettato nessun titolo né garantita la sicurezza. La famiglia reale non voleva che mio figlio fosse principe o ricevesse protezione. Se sono stata in silenzio o silenziata? La seconda. Se ho paura di una vendetta? Ti dico che non vivrò la mia vita nella paura!”. (Continua a leggere dopo la foto)

Poi la bomba su Kate Middleton: “I giornali mi accusarono di aver fatto piangere mia cognata Kate. In realtà fu il contrario. Pochi giorni prima delle nozze, se la prese per un problema riguardante gli abiti della damigella, sua figlia Charlotte. Fui io a piangere, e lei si scusò perfino, mandandomi fiori e un biglietto. Peccato, però: quando quella brutta storia venne fuori, non la smentì mai e avrebbe potuto. Da allora fui vittima di un’autentica campagna di denigrazione. Le allusioni sulla stampa trasformarono il pericolo generale in minaccia mortale”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Meghan ha raccontato anche di aver pensato al suicidio: “Quello è stato un periodo terribile e pensati di togliermi la vita. Chiamai ripetutamente The Institution, l’istituzione, che organizza le vite dei reali. Quando ho capito di volermi uccidere ho chiesto aiuto, fatemi andare in ospedale. Non me lo permisero. Dicevano che avrebbe danneggiato la loro istituzione”.

“Non lo farò più, mai più!”. Live, Stefania Orlando sbotta da Barbara D’Urso: “Troppo pesante”. E racconta a tutti quello che è successo davvero