“Abbiamo tutti il Covid”. Maurizio Battista, Alessandra e la piccola Anna positivi. Mamma e figlia ricoverate in ospedale: “Siamo molto preoccupati”

Maurizio Battista ha il Coronavirus. A dare l’annuncio la moglie Alessandra Moretti, sempre molto attiva su Instagram. L’attrice teatrale ha raccontato che tutta la famiglia è stata contagiata. Ma mentre l’artista è praticamente asintomatico Alessandra, che ha appena 33 anni, e la figlia Anna nata quattro anni fa devono fare i conti con conseguenze più serie. Su Instagram la Moretti, vista anche alla terza edizione del Grande Fratello Vip per supportare il marito, ha ammesso di essere stata molto attenta.

Mascherina, distanziamento sociale e solo uscite indispensabili. Eppure tutto questo non è bastato e il Covid-19 ha colpito Alessandra. A fine dicembre le prime confidenze social della signora Battista: “40 di febbre, una roba mai vista. Sto una m***a. Sono preoccupata fino all’osso per mia figlia, anche Maurizio è positivo ed è lui che ha iniziato con un misero raffreddore (infatti è asintomatico)”. (Continua a leggere dopo la foto)


E ancora: “Mi logora la paura per Anna, già vittima di una polmonite interstiziale 11 mesi fa che la stava conducendo in terapia intensiva, e per mio padre soggetto a rischio” A fine 2019 Maurizio Battista aveva parlato di questo problema di salute, rivelando che la bambina era finita in ospedale per una bronchite. L’attore aveva però preferito non aggiungere altro, rassicurando tutti i suoi numerosi fan. (Continua a leggere dopo la foto)

Peccato però che la piccola sia stata ricoverata di nuovo, come svelato dalla madre Alessandra Moretti in un secondo post. Dopo il tampone positivo mamma e figlia sono finite in due ospedali diversi. “Il maledetto Covid-19, la prova più difficile. Io in un ospedale, mia figlia in un altro. Vi assicuro che salutarci sulla porta è stato uno strazio. Io da questa esperienza orribile uscirò per forza diversa, cambiata e con chiarissime le idee su chi avere nella mia vita e chi no”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
Oggi Alessandra Moretti è tornata ad aggiornare i suoi follower della situazione. Una situazione che, purtroppo, non migliora: “E niente, pensi di stare meglio e invece sto mostro ti lavora ai fianchi. La polmonite purtroppo è diventata interstiziale e bilaterale. Proseguo le terapie e che Dio me la mandi buona. Volevo ricordarvi che ho 33 anni, nessuna patologia pregressa, scoppio di salute eppure me sta fa n c***”.

Ti potrebbe anche interessare: “Oggi perdiamo una firma storica”. Lutto nel giornalismo italiano: se ne va un pilastro