Nei Cesaroni era il bel Marco. Ma che fine ha fatto Matteo Branciamore? A 40 anni lo ritroviamo così

Cesaroni è una  serie televisiva  italiana prodotta dalla  Publispei  per  RTI  e andata in onda dal 7 settembre  2006  al 19 novembre  2014 . È ispirata alla serie iberica Los Serrano, trasmessa in Spagna (dove ha ottenuto ottimi risultati di share e molti riconoscimenti, tra cui il Premios Ondas nel 2004 come miglior serie dell’anno), Uruguay, Francia, Cile, Slovenia, Croazia, Bosnia, Montenegro, Macedonia, Messico, Russia e Romania. Adattamenti sono trasmessi, oltre che in Italia, con il nome ‘I Cesaroni’, in Portogallo, in Repubblica Ceca, in Grecia, in Turchia e in Serbia.

La fiction racconta le vicende della famiglia allargata dei Cesaroni, composta da due ex fidanzati, Giulio e Lucia, ritrovatisi dopo 20 anni, scoprendo di amarsi ancora. La coppia si sposa e va a convivere in casa di Giulio a Roma, con i tre figli di lui (Marco, Rudi e Mimmo) e le due figlie di lei (Eva e Alice). I Cesaroni sono circondati da parenti e amici, tra cui Cesare, fratello di Giulio, Gabriella, madre di Lucia, e la famiglia Masetti: Ezio, migliore amico di Giulio, Stefania, migliore amica di Lucia, e Walter, migliore amico di Marco.

Il focus della serie è sulla storia d’amore impossibile fra i fratellastri Marco e Eva (Alessandra Mastronardi). Marco era interpretato Matteo Branciamore e proprio grazie a questa fiction l’attore è entrato nel cuore di tutti gli italiani.


Nel 2007 Matteo Branciamore è stato – insieme a Massimo Ghini e Martina Stella – nel film per la tv Piper.  Nel2008 esce con il primo album “Parole nuove” e nel 2009 “Ovunque andrai”. Dopo l’esperienza in televisione con i Cesaroni ha recitato nel film Vip di Carlo Vanzina, nella miniserie Barabba.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Matteo Branciamore (@branciagram)

Insieme a  Nicolas Vaporidis  e  Primo Reggiani  ha fondato una casa di produzione, la  Drive Production Company , che ha dato luogo alla web serie Piove. Insieme al collega recita nella sketch-com Love Snack e nel 2020ha recitato in La banda dei tre di Francesco Dominedò con Marco Bocci e Francesco Pannofino.

Pubblicato il alle ore 15:44 Ultima modifica il alle ore 15:44