“Punizione per tutti”. Amici 20, la decisione di Maria De Filippi: “Non avete rispetto”. Tristezza tra gli allievi

Alta tensione ad Amici. La vita degli allievi nel talent show di Canale 5 non è semplice. La competizione è altissima e gli insegnanti, a volte, sono integerrimi. Ma tutto ha un costo e, obiettivamente, l’opportunità che Maria De Filippi e il suo staff danno a ragazzi talentuosi desiderosi di ‘sfondare’ è enorme. E così capita che l’emozione e certi atteggiamenti possano provocare reazioni inaspettate.

Cosa è accaduto stavolta? Or bene, nel daytime di martedì 27 aprile era prevista una gara tra gli allievi con successivo televoto. La produzione ha chiamato in studio cantanti e ballerini. Aka7even, Tancredi, Deddy e Sangiovanni sono arrivati puntuali. Mentre dei ballerini non c’è traccia. Arriva Samuele e a questo punto è Maria a parlare. E le sue parole non sono carezze per coloro che non sono presenti. (Continua a leggere dopo la foto)


“Dispiace, so che tu eri pronto da subito” dice seria Maria De Filippi rivolgendosi a Samuele. E quest’ultimo risponde: “Beh, sì, ero lì in sala relax”. “Mi dispiace per i tuoi compagni – riprende Maria – però Samuele è importante che si capisca. Poi a me delle punizioni sinceramente non è che me ne frega molto. Non credo nelle punizioni, ma credo in altre cose…”. L’atmosfera si fa pesante, mentre Samuele si accomoda nel proprio posto. (Continua a leggere dopo la foto)

“Però – continua la conduttrice di Amici – è importante che capiscano che non c’è uno studio che li deve aspettare. Devono avere rispetto degli orari”. Una ramanzina a tutti gli effetti. Ma Maria De Filippi non ha finito: “Adesso, mi fa anche tenerezza vederli, perché poi li vedo nel monitor, che stanno sulle gradinate con la faccia affranta”. E i ballerini, Giulia, Alessandro e Serena, con oltre un’ora di ritardo, provano a giustificarsi. (Continua a leggere dopo le foto)

Giulia dichiara: “Non è che ce la stavamo prendendo comoda, come posso dire, per mancanza di rispetto. Ma per un fatto che abbiamo capito tutto quanto male noi”. “Però non era per mancanza di rispetto o perché non c’abbiamo pensato, capito?”. “Ci mancherebbe” le fa eco Alessandro. In ogni caso la gara è annullata. E tutto perché i ballerini stavano finendo di prepararsi e si erano dimenticati alcuni oggetti di scena.

E Maria li ha ‘puniti’: “La vostra gara è annullata. Vi è stato detto all’una e mezza di andare in sala relax portandovi le vostre cose e non le avete portate. Esistono degli orari, esiste uno studio convocato e dei cameraman. Voi dovete imparare ad avere rispetto delle persone, quindi tornate a casa con le vostre cose”. Poco dopo Maria ha mandato Samuele a chiamare i ragazzi. Ma come è finita lo vedremo mercoledì 28.

“Cosa ca…”. Amici 20, ormai è guerra tra Arisa e Rudy Zerbi. La decisione manda in tilt i prof: cosa è successo