Nino D'Agata Morto Attore

Cinema e tv in lutto. Addio all’attore protagonista di tanti film e serie di successo

Lutto nel mondo del cinema e della televisione. Si è spento all’età di 65 anni un grande attore e doppiatore italiano, protagonista in numerosi film e serie di successo. La sua scomparsa ha ovviamente colto tutti di sorpresa e sono in tanti a ricordarlo con affetto. In particolare, ha ricoperto alcuni ruoli molto noti al pubblico, che non dimenticherà mai le sue performance professionali. Aveva inoltre anche prestato la sua splendida voce a dei personaggi molto celebri e apprezzati dai telespettatori.

Il 65enne era nato a Catania l’8 ottobre del 1955 e la sua prima esperienza è da far risalire al 1993, quando ha debuttato sul grande schermo in ‘Giovanni Falcone’ del regista Giuseppe Ferrara, interpretando Totuccio Contorno. Ma in diverse serie italiane è apparso e quindi il suo volto è indimenticabile. Si è trattato di un attore quindi poliedrico, che è riuscito ad affermarsi sia al cinema che in tv. E lascia alle sue spalle un curriculum davvero importante. Una perdita sicuramente dolorosa.

Lutto Cinema Televisione Morto Attore Doppiatore Nino D'Agata

Addio a Nino D’Agata, che ha ricoperto il ruolo del generale Tosi in ‘R.I.S. – Delitti imperfetti’ e l’agente Agostino Catalano in ‘Paolo Borsellino’. In più, è stato doppiatore della voce Timothy Lovejoy de ‘I Simpson’ e Paul Bettany di ‘Iron Man’. Nino D’Agata ha preso parte anche alle fiction ‘Don Matteo’, ‘Distretto di polizia’ e ‘Il giovane Montalbano’. Ha anche partecipato al film di Paolo Sorrentino, ‘Le conseguenze dell’amore’ e di Gabriele Muccino, ‘L’ultimo bacio’. Ma c’è anche altro nel suo curriculum.


Nino D'Agata Morto Lutto Cinema Tv

Nino D’Agata è stato anche diretto dai registi Emanuele Crialese e Michele Soavi rispettivamente nella pellicola ‘L’ultimo bacio’ e nelle fiction ‘Ultima pallottola’ e ‘Il testimone’. Il suo decesso è avvenuto dunque nella giornata del 20 agosto nella capitale Roma. Nella sua vita ha anche insegnato doppiaggio alla ‘Voice Art Dubbing’ a Roma, Napoli, Catania e Bari. In televisione ha recitato anche nei film ‘Il capo dei capi’, ‘Francesco’, ‘Le ali’ e nella serie televisiva ‘Squadra antimafia – Palermo oggi’.

Per quanto riguarda il doppiaggio di Nino D’Agata, ha doppiato Frank Vincent ne ‘I Soprano’, Julio Oscar Mechoso in ‘High Incident’, Proschat Madani in ‘Sophie’, Joe Marinelli in ‘Santa Barbara’, Marcos Frota in ‘Donne di sabbia’, Issachar in ‘Giuseppe il re dei sogni’, Steve in ‘Up’, Alec Baldwin in ‘Notting Hill’, John Nielsen in ‘Transformers’ e Leland Orser in ‘Una ragazza sfrenata.

Pubblicato il alle ore 15:20 Ultima modifica il alle ore 15:20