Lutto Televisione Morta Ruthie Tompson

Televisione in lutto: addio a una leggenda per generazioni intere. Lascia capolavori assoluti

Addio ad un’autentica leggenda nel suo campo. La sua vita è stata contraddistinta da alcuni lavori eccezionali, che sono inevitabilmente passati alla storia. La donna si è spenta nel sonno alla veneranda età di 111 anni, dopo una carriera incredibile. Ha cominciato a lavorare come pittrice al dipartimento ‘Ink and Paint’ già durante la prima età d’oro della Disney. Ed è proprio legata al mondo dell’animazione Disney la sua sfavillante vita professionale, che è proseguita per tantissimi anni.

Entrando più nello specifico, ha collaborato per 40 anni con la ‘Walt Diseny Company’. Ma è anche riuscita a conquistare traguardi ambiziosi e quasi impensabili, infatti la sua determinazione e bravura le hanno permesso di non deludere mai le aspettative. Non a caso è stata una delle prime tre donne ad aver ricevuto un invito nel 1952 all”International Photographers Union’. Ma è nel 2000 che ha raggiunto l’apice, quando l’hanno nominata ‘Diseny Legend’, perché ha portato ai massimi livelli la ‘Walt Disney’.

Ruthie Tompson Morta Artista Animatrice Disney

Era venuta alla luce nel lontanissimo 1910 negli Stati Uniti d’America, a Portland, nello stato del Maine. La sua famiglia, 8 anni dopo la sua nascita, dopo aver vissuto inizialmente a Boston, decise di trasferirsi a Oakland, proprio quando terminò la Prima Guerra Mondiale. Al raggiungimento dei suoi 18 anni ha lavorato alla ‘Dubrock’s Riding Academy’ nella San Fernando Valley. E qui fu vista con grande interesse da Walt Disney, che decise di assumerla come pittrice, disegnando dei capolavori.


Ruthie Tompson Morta Lutto Televisione

A morire è stata Ruthie Tompson, che dunque conobbe addirittura Walt Disney in persona, mentre lui giocava a polo. Ruthie Tompson ha lavorato alla ‘Walt Diseny Company’ fino al 1975, quando ha deciso di smettere. Il suo ultimo lavoro è stato ‘The Rescuers’. Ma ce ne sono altri passati alla storia. Ecco quali sono state le sue principali opere. Ha ritoccato nel migliore dei modi ‘Biancaneve e i sette nani’, ‘Pinocchio’, ‘Fantasia’, ‘Dumbo’, ‘La bella addormentata nel bosco’, ‘Mary Poppins’, ‘Gli Aristogatti’ e ‘Robin Hood’.

Ruthie Tompson viveva nella sua casa, situata a Woodland Hills’, e qui è morta serenamente nel suo letto. Si trattava del membro più anziano dell’associazione ‘Women in Animation’. I suoi genitori si divorziarono dopo pochi anni e visse con la madre nello stesso isolato dello zio di Walt Disney, Robert. Di lì in poi c’è stato solo il successo, ma ora la leggenda Disney se n’è andata per sempre.

Pubblicato il alle ore 11:37 Ultima modifica il alle ore 11:37