Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Rai Lutto Morto Guido Zaccagnini

Lutto alla Rai, addio a uno dei volti più colti della tv pubblica

La Rai è in lutto: è morto una figura importante e apprezzata da tutti. Purtroppo è morto Guido Zaccagnini, che viveva nella capitale Roma, città di origine proprio dell’uomo. Come ricordato dal sito de La Repubblica, lui era riuscito a laurearsi al Dams, nella città di Bologna, poi era stato in grado di ottenere pure un diploma al Conservatorio di Musica San Pietro a Majella. Ma la sua vita professionale è stata anche caratterizzata da momenti importantissimi nelle sedi universitarie, dove è stato un grande docente.

E anche per la Rai, che oggi è in lutto, è stato fondamentale. Ora che è morto per la tv pubblica italiana, la perdita di Guido Zaccagnini si farà sentire notevolmente visto che era stato in grado di mettere mano a cose davvero interessanti. Inoltre, soffermandoci ancora sulla sua soddisfacente carriera lavorativa, è stato colui che ha fatto le traduzioni de La generazione romantica di Charles Rosen nonché del libro di Maynard Solomon Su Beethoven. Il suo insegnamento è avvenuto a Perugia e Roma.

Leggi anche: Lutto alla Rai, addio allo storico giornalista

Rai Lutto Morto Guido Zaccagnini


Rai in lutto: è morto Guido Zaccagnini

La Rai è in lutto per l’addio al 70enne Guido Zaccagnini, che è stato professore al conservatorio di Perugia di Storie della musica e all’università Roma Tre all’interno della facoltà di Lettere e Filosofia. Per quanto concerne l’attività con la televisione pubblica italiana, è stato il conduttore di alcune trasmissioni riguardanti la musica su Rai Radio Tre. Ha anche scritto per alcuni giornali e ha collaborato pure con Rai News 24 e Rai 5. Inoltre, è stato il fondatore e il direttore dell’ensemble Spettro Sonoro.

Rai Lutto Morto Guido Zaccagnini

Questo il saluto di Rai Radio Tre attraverso il profilo Facebook ufficiale e Twitter: “La comunità di Radio3 è in lutto. Abbiamo perso un amico, uno straordinario uomo di musica. Guido Zaccagnini non c’è più. È mancato questa notte. Radio3 lo ricorderà nel corso della giornata come si conviene ad un uomo che ne ha condiviso a lungo la storia e la grandezza”. Zaccagnini, come scritto ancora da Il Messaggero, ha inoltre fatto una pubblicazione, precisamente concernente una monografia su Berlioz.

Questa la reazione del pubblico: “Quanto ci ha insegnato”, “Capisci di far parte di una comunità quando ne condividi intimamente il dolore, ci mancherà tantissimo”, “Nooo, l”ho sempre seguito a Rai Radio 3, lo stimavo come musicologo”, “Una notizia che mi ha rattristato molto”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004