“Non fare la santarella!”. Amici 21, scontro epico tra Rudy Zerbi e Anna Pettinelli. Volano stracci al serale

Ad Amici serale le polemiche non tendono a diminuire. Anche ieri sera non si sono risparmiate: oltre ai famosi battibecchi tra la maestra di danza Alessandra Celentano e la sua eterna rivale Lorella Cuccarini, anche gli insegnanti di canto non si sono minimamente astenuti in quanto a scontri e discussioni. A dare il “la” alle discussioni sono stati Anna Pettinelli e Rudy Zerbi con un confronto molto acceso dopo l’esibizione di Aka7even.

Cosa è successo? Il giovane cantante ha intonato il celebre brano di Tina Turner “Simply the best”, ma la sua performance non ha convinto per nulla Zerbi, docente della squadra avversaria. Appena terminata la canzone, Maria De Filippi ha chiesto a Rudy cosa ne pensasse e il docente ha fatto notare che secondo lui Aka7even ha trovato grosse difficoltà ad eseguire il brano e gli ha consigliato di non aggiungere dei suoi tocchi personali per evitare di banalizzare una canzone così famosa. (Continua a leggere dopo la foto)


Lo avesse mai detto… perché a queste parole, la conduttrice radiofonica ha reagito molto duramente e ne è sorta una discussione molto accesa. E dopo la critica mossa da Zerbi, Anna Pettinelli non si è trattenuta dal rispondere per le rime. Gli ha fatto notare che, a differenza sua, lei non è solita sminuire i suoi allievi. (Continua a leggere dopo la foto)

“Ti invito ad un minimo di classe!”, ha detto al collega. Zerbi invece si è mostrato irremovibile sul suo diritto di esprimere la propria opinione se questa gli viene chiesta come in questo caso. Riguardo alla mancanza di eleganza di cui lo accusa la collega, il professore di canto non ha evitato di rispondere. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
A questo punto ha detto: “E’ da quando sei ad Amici che attacchi tutti, non fare la santarella!”. La Pettinelli però ha rintuzzato dicendo “Sei tu che non senti più! Hai le orecchie incartapecorite!”. Insomma, scintille vere e proprie tra i due docenti di Amici. Ma possibile che a questo punto del programma debba sempre emergere la cattiveria degli insegnanti? Che tristezza.

Ti potrebbe anche interessare: Lutto nella televisione italiana, il dolore di Giulio Berruti: “Hai fatto sognare milioni di famiglie”