“Dice ca***!”. Striscia la Notizia, ancora caos. E stavolta tirano dentro anche Lilli Gruber: succede il finimondo

Alla fine Striscia la Notizia ci è ricascata ed è tornata ad occuparsi di Giovanna Botteri. Già, si continua a parlare delle accuse contro il tg satirico di Canale 5, che avrebbe “maltrattato” l’inviata della Rai (tesi smentita dalla stessa Striscia, e con buoni argomenti, ma tant’è). E come nel dna della trasmissione e di Antonio Ricci, non si arretra di un millimetro.

Infatti nell’edizione di martedì 5 maggio, come detto, la Botteri è tornata al centro delle attenzioni di Valerio Staffelli. Ma da un differente punto di vista: si è infatti parlato della risaputa e stagionatissima rivalità con Lilli Gruber, la conduttrice di Otto e Mezzo su La7 che ha alle spalle però un lungo passato in Rai, la stessa Rai di Giovanna Botteri. E così Striscia la Notizia, dalle schermaglie ai fuorionda e fino alle differenti versioni di medesimi fatti, ripercorre la rivalità tra le due (ovviamente, con un occhio anche alle scelte di stile, al look insomma). (Continua a leggere dopo la foto)


E Striscia rispolvera anche un durissimo fuorionda della Gruber: “Sì, ma dice una serie di cazz***… tra lei e la Botteri che dice da giorni che cis ono migliaia di feriti negli ospedali…”. Già, una rivalità di vecchissima data. (Continua a leggere dopo la foto)

Solo qualche giorno fa Michelle Hunziker lanciava un appello a Giovanna Botteri dopo il caos scatenato dal servizio di Striscia la Notizia. Il tg satirico di Antonio Ricci è stato accusato di body shaming nei confronti della nota giornalista e a farne le spese è stata soprattutto la showgirl svizzera, insultata e minacciata sui social. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
Michelle ha provato a spiegare la sua posizione su Instagram, affermando che il servizio, in cui si parlava del look poco curato della Botteri, riportava semplicemente delle frasi apparse online ed era a favore della giornalista. Le parole della Hunziker però non sono servite a placare la polemica e sulla questione è intervenuto anche Tomaso Trussardi che, appoggiato da Aurora Ramazzotti, primogenita della conduttrice e di Eros, ha difeso la moglie.

Ti potrebbe anche interessare: “È nato”. Fiocco azzurro per il super vip: è il suo sesto figlio. E gli hanno dato un nome assurdo