“Non è giusto”. L’Eredità, Flavio Insinna in imbarazzo con il campione Francesco. Tutti hanno visto

Alla fase finale de L’eredità ancora il giovane Francesco che ha già espugnato la ghigliottina fino a un montepremi di 105 mila euro. Originario di Palmi in provincia di Reggio Calabria ma anni residente a Roma Francesco Simonetta ha preso il posto dell’avvenente Martina Crocchia nel cuore dei telespettatori del programma. Laureato in Scienze Naturali ed iscritto anche alla facoltà di Ecobiologia alla Sapienza, ha una passione per gli animali come dimostrano le foto che pubblica sul profilo Instagram.

Infatti, sono molte le foto di animali esotici che appaiono sulla sua bacheca e anche l’avatar scelto esalta questo suo amore. Non mancano, scrive il Corriere dell’Umbria nella sua nota biografica, poi altri riferimenti e anche una delle ultime foto apparse proprio di recente lo mostrano con un animale esotico che gli cammina addosso. Continua dopo la foto


Fidanzato con Giulia e ha due animali ‘domestici’ molto originali (diciamo così): si tratta di un ghiro e due tritoni. Prima di riabbracciarli dovrà passare ancora del tempo visto la bravura del ragazzo. Oggi Francesco è arrivato alla fase finale con il budget di 230mila euro, ma dimezza più volte e si ferma a quota 14.375 euro. Continua dopo la foto

Le parole a disposizione sono “moro, composte, uovo, carico, serie”. Il campione scrive “testa” e poi spiega: “Ho dimezzato tante volte perché non ne avevo idea. Poi ho pensato a un termine che si collega con tre parole su cinque ed è testa”. A quel punto, Flavio Insinna si scurisce in volto e spiega. Continua dopo la foto

{loadposition intext}
“Non so come dirtelo. Sei davvero un ragazzo preparato che ha portato qui lo splendido mondo degli animali. Ma ci troviamo nella stessa situazione di quando hai scritto bagaglio ed era bagagli. La risposta questa sera è teste. E per essere corretti aggiungo che il ‘teste a carico’ è per forza teste e non testa”. Su Twitter, gli ereditiers sostengono il campione: “Non è giusto, è stato bravo. Era una sottigliezza”. Domani si torna a giocare.

Ti potrebbe interessare: “No, Flavio, aspetta…”. L’eredità, il colpo di scena del campione Francesco al termine della ghigliottina. Flavio Insinna gelato: “In che senso?”